Rugby 7s: a Parigi ancora tutto da decidere

Fiji e USA avanzano ai quarti di finale della tappa conclusiva delle World Series e sono ancora in corsa per il titolo.

La notizia del giorno, se così si può dire, è che il Sudafrica ha staccato il biglietto per Tokyo. Ai Blitzbokke bastava scendere in campo nella prima giornata del Paris 7s per avere la matematica qualificazione alle Olimpiadi (insieme a Fiji, USA e Nuova Zelanda), ma i sudafricani arrivano addirittura ai quarti, che non raggiunge, invece, l’Inghilterra che ora è matematicamente fuori dalla top 4 e dal pass olimpico.

Per il resto, invece, volano Fiji e USA e, dunque, la corsa al titolo è ancora apertissima, con i pacifici che devono difendere i due punti di vantaggio sugli Stati Uniti. Vanno ai quarti anche Francia e Kenya, che sfideranno proprio le due pretendenti al titolo, mentre gli altri quarti di finale sono Nuova Zelanda-Argentina e Sudafrica-Samoa.

PARIS 7S – FASE A GIRONI

CANADA V SAMOA 19-21
USA V SPAIN 31-7
SOUTH AFRICA V WALES 22-7
AUSTRALIA V KENYA 19-19
IRELAND V ARGENTINA 7-22
FIJI V ENGLAND 52-14
NEW ZEALAND V SCOTLAND 14-12
FRANCE V JAPAN 14-17
CANADA V SPAIN 19-24
USA V SAMOA 33-14
SOUTH AFRICA V KENYA 29-12
AUSTRALIA V WALES 7-24
IRELAND V ENGLAND 27-14
FIJI V ARGENTINA 40-26
NEW ZEALAND V JAPAN 31-14
FRANCE V SCOTLAND 28-12
SAMOA V SPAIN 31-12
USA V CANADA 26-12
WALES V KENYA 21-26
AUSTRALIA V SOUTH AFRICA 17-19
ARGENTINA V ENGLAND 31-19
FIJI V IRELAND 40-5
SCOTLAND V JAPAN 22-21
FRANCE V NEW ZEALAND 10-17

PARIS 7S – QUARTI DI FINALE

FIJI V FRANCE
USA V KENYA
NEW ZEALAND V ARGENTINA
SOUTH AFRICA V SAMOA

Foto – Mike Lee – KLC fotos for World Rugby

Rispondi