Premiership: vanno in scena le semifinali

Si decidono oggi le formazioni che si giocheranno il titolo 2019 in Inghilterra. Sarà ancora Exeter-Saracens?

E’ stata la finale di dodici mesi fa, è stata la finale del 2016, ed Exeter e Saracens hanno conquistato gli ultimi quattro titoli e dal 2014 almeno una delle due squadre va in finale. Oggi vanno in scena le semifinali di Premiership, ma le dominatrici delle ultime stagioni appaiono anche le favorite d’obbligo per un posto in finale quest’anno.

Exeter ha chiuso prima la stagione regolare con 86 punti, i Saracens sono arrivati secondi a 78 punti, staccando nettamente le avversarie, con le altre due semifinaliste – Gloucester e Northampton – che hanno conquistato rispettivamente 68 e 56 punti. Sulla carta, dunque, Chiefs e Sarries devono vincere, ma poi a decidere è il campo. Come finirà?

Lo scopriremo a iniziare dalle 14.30, quando in campo scenderanno i Saracens e il Gloucester di Jake Polledri (in panchina) e Callum Braley (non convocato). Per Gloucester è un gradito ritorno nell’elite dopo otto anni, mentre per i Sarries l’occasione di conquistare la quinta finale in sei anni e puntare al quarto titolo in altrettante stagioni.

Alle 17.30, invece, ecco che gli Exeter Chiefs ospiteranno i Northampton Saints, in quella che appare probabilmente la sfida meno equilibrata. Exeter ha già vinto una settimana fa in un turno ‘inutile’ per i Chiefs con il netto punteggio di 40-21 e oggi, dove c’è in ballo ben di più, difficilmente si farà sorprendere da una squadra arrivata in semifinale giusto all’ultimo.

PREMIERSHIP – SEMIFINALI

Saracens – Gloucester
Exeter – Northampton

Foto – Instagram/officialexeterchiefs

Rispondi