Top 14: Stade Français, il fallimento è servito

I parigini ufficialmente fuori dai playoff del campionato francese. La Rochelle e Montpellier si giocheranno l’ultimo posto.

E’ ufficialmente fuori dai playoff e dalla Champions Cup dell’anno prossimo lo Stade Français. Parisse e compagni cadono nettamente a Montpellier e a 80 minuti dalla fine restano staccati di 6 punti dalla zona barrage e, dunque, sono eliminati. Con Tolosa e Clermont già in semifinale, la venticinquesima giornata del Top 14 dà la qualificazione matematica al Lione, che ha battuto La Rochelle nello scontro diretto di vertice.

Alle sue spalle sale la coppia formata da Castres e Racing 92, ancora non qualificate matematicamente, ma che hanno tre punti di vantaggio sulle avversarie e nell’ultimo turno affronteranno Tolone e Agen, due formazioni che non hanno più nulla da chiedere al torneo. Appaiate al sesto posto, l’ultimo valido per i barrage, ci sono La Rochelle e Montpellier e si giocheranno tutto all’ultimo turno. I primi avranno un impegno non impossibile in casa contro il Bordeaux, mentre Montpellier sarà impegnato in trasferta a Clermont, anche se i padroni di casa potrebbero lasciare a riposo i pezzi migliori.

TOP 14 – VENTICINQUESIMA GIORNATA

Agen – Castres 10-17
Perpignan – Racing 14-52
Pau – Grenoble 22-0
Lione – La Rochelle 29-19
Montpellier – Stade Français 42-25
Bordeaux – Tolosa 36-43
Tolone – Clermont 32-11

TOP 14 – CLASSIFICA

Tolosa 93; Clermont 82; Lione 74; Castres, Racing 69; La Rochelle, Montpellier 66; Stade Français 60; Bordeaux 57; Tolone 53; Pau 43; Agen 38; Grenoble 28; Perpignan 12

Foto – Instagram/stade_francais_paris

Rispondi