Pro 14: Glasgow e Ulster si giocano un posto in finale

Appuntamento questa sera, con diretta su DAZN, per la prima semifinale della Celtic League. Scozzesi favoriti d’obbligo.

Avranno il vantaggio di giocare tra le mura amiche dello Scotstoun e ritrovano a tempo di record DTH van der Merwe, che ha recuperato miracolosamente dall’infortunio subito alla spalla e che sembrava aver concluso la sua stagione. Contro, però, i Glasgow Warriors hanno un Ulster che vuole tentare il colpaccio per sé e per Rory Best, il campione e capitano di mille battaglie, che potrebbe essere, in caso di sconfitta, alla sua ultima partita con la maglia di Belfast.

Il fischio d’inizio è alle 20.35, con diretta su DAZN, per un match che vede i Warriors favoriti d’obbligo dopo aver dominato la stagione regolare, con anche Stuart Hogg che, in caso di sconfitta, sarebbe al suo ultimo match con gli scozzesi prima di passare agli Exeter Chiefs la prossima stagione. Pronostico secco: Warriors di +12.

Segui live e in esclusiva Glasgow-Ulster su DAZN

GLASGOW WARRIORS – ULSTER

Venerdì 17 maggio, ore 20.35 – Scotstoun, Glasgow
Glasgow: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Kyle Steyn, 12 Sam Johnson, 11 DTH van der Merwe, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Matt Fagerson, 7 Callum Gibbins, 6 Rob Harley, 5 Jonny Gray, 4 Scott Cummings, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Jamie Bhatti
In panchina: 16 Grant Stewart, 17 Oli Kebble, 18 D’Arcy Rae, 19 Ryan Wilson, 20 Tom Gordon, 21 George Horne, 22 Pete Horne, 23 Huw Jones
Ulster: 15 Jacob Stockdale, 14 Robert Baloucoune, 13 Luke Marshall, 12 Stuart McCloskey, 11 Louis Ludik, 10 Billy Burns, 9 John Cooney, 8 Marcell Coetzee, 7 Jordi Murphy, 6 Nick Timoney, 5 Kieran Treadwell, 4 Iain Henderson, 3 Ross Kane, 2 Rory Best, 1 Eric O’Sullivan
In panchina: 16 Rob Herring, 17 Andy Warwick, 18 Tom O’Toole, 19 Alan O’Connor, 20 Sean Reidy, 21 Dave Shanahan, 22 Michael Lowry, 23 Darren Cave
Arbitro: John Lacey

Foto – Instagram/glasgowwarriors

Rispondi