Top 12: Lazio salva, retrocede Verona

Un calcio piazzato di Bonifazi a due minuti dalla fine regala ai romani la salvezza, tornano in Serie A i veneti.

In un finale al cardiopalma la Lazio batte 16-14 il Verona allo Stadio Plebiscito di Padova aggiudicandosi lo spareggio salvezza e conquistando contestualmente la permanenza nel Peroni TOP12 2019/20 completando la rimonta che li ha visti protagonisti nelle ultime giornate della regular season. Il Verona retrocede in Serie A ad un anno di distanza dalla promozione nel massimo campionato rugbistico italiano.

Gara equilibrata sin dalle prime battute di gioco con due calci piazzati – uno di Mortali e l’altro di Bonifazi – che non spostano l’equilibrio dal risultato. Al 23’ Guardiano trova il varco giusto portando in vantaggio la Lazio sul 10-3. Nella ripresa il Verona spinge sull’acceleratore e con la meta di Pavan al 45’ accorcia le distanze. Bonifazi su calcio piazzato al 50’ riporta a +5 i biancocelesti, ma due calci piazzati di Mortali capovolgono il risultato a 6 minuti dal termine. Il XV di Montella attacca a testa bassa e nelle ultime battute del match trova un calcio piazzato che viene realizzato da Bonifazi e che vale la permanenza nel Peroni TOP12.

Rispondi