Curiosità ovali: Berwick e quella rimonta incredibile

Nella quarta divisione scozzese si è disputato uno dei match più assurdi nella storia del rugby.

Il Berwick Rugby Football Club è stato promosso dalla BT East Region 1 League alla National Division 3 e lo ha fatto dopo un’incredibile rimonta contro i Greenock Wanderers nella finale del BT Shield.

I Wanderers hanno dominato per oltre un’ora la sfida e a 18 minuti dalla fine guidavano tranquillamente con il punteggio di 35-11. Ma quando i giochi sembravano ormai fatti qualcosa è successo, anche se non si capisce se siano stati i ragazzi di Greenock a staccare la spina o quelli di Berwick a entrare in partita.

Il risultato, però, è che il Berwick ha iniziato a segnare, portandosi a 3 punti di distacco dai Wanderers. E con il tempo praticamente scaduto, ecco che la squadra che stava dominando nonostante il possesso non riesce ad arrivare all’80’, commette fallo e dà a Berwick il pallone per il pareggio.

Si va, così, ai supplementari e di nuovo è Berwick a dominare. Tre mete nel primo tempo supplementare e tre mete nel secondo significano un risultato finale di 57-35 per il Berwick, con un incredibile parziale di 46-0.

Foto – Instagram/jwebs_

Rispondi