Serie A: decisi i playoff e i playout

Già in semifinale Lyons Piacenza, Colorno e Capitolina, retrocedono Cus Milano, Junior Rugby Brescia e Rugby Benevento.

Chiude con una vittoria la regular season del Campionato Italiano di Serie A il Sitav Rugby Lyons che espugna con il risultato di 40-24 il campo del Cus Genova consolidando il primato nel Girone 1. Secondo posto per l’Accademia Nazionale Ivan Francescato che nella diciottesima giornata cade sul campo dell’Asr Milano.Sorridono tra le mura amiche il TKGroup Rugby Torino e l’Edinol Biella Rugby che battono rispettivamente Cus Milano e Cus Torino, mentre il Pro Recco espugna il campo del Parabiago.

Primo posto per il Rugby Colorno che nell’anticipo del Girone 2 supera 62-7 il Vicenza. Secondo posto per il Noceto che cade in casa dei Ruggers Tarvisium. Successi interni per Petrarca e Valpolicella su Rugby Udine e Borsari Rugby Badia. Pareggio 24-24 tra Brescia e Rugby Paese.

Nel Girone 3 la capolista Capitolina cade in casa dell’Unione Rugby L’Aquila. Secondo posto per l’Amatori Catania che batte nettamente 70-13 il Rugby Benevento. Si impongono tra le mura amiche il Perugia, Pesaro e Primavera rispettivamente contro Cavalieri Union Rugby, Amatori Alghero e Toscana Aeroporti I Medicei.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA DI SERIE A

Promozione: due squadre

Per assegnare il titolo e individuare le 2 squadre promosse in TOP12 si disputeranno: un triplo turno di Barrage, due Semifinali ed una Finale.

Al Barrage accedono tre squadre: le seconde classificate di ognuno dei tre gironi. Si giocheranno gare di sola andata (ogni squadra giocherà una gara in casa ed una in trasferta). L’accoppiamento delle squadre per il primo turno sarà determinato da un sorteggio, nel secondo turno giocherà la perdente del primo turno e nel terzo turno la vincente del primo turno.

Questi i piazzamenti nei tre Gironi:
Girone 1: Sitav Rugby Lyons (Prima); Accademia Nazionale Ivan Francescato (Seconda)
Girone 2: Rugby Colorno (Prima); Noceto Rugby (Seconda)
Girone 3: Unione Rugby Capitolina (Prima); Bingo Family Amatori Catania (Seconda)  
Primo turno 5 maggio 2019 Seconda Girone (1/2/3) v Seconda Girone (1/2/3)
Secondo Turno 12 maggio 2019 Seconda Girone (1/2/3) v Perdente Primo turno
Terzo Turno 19 maggio 2019 Seconda Girone v Vincente Primo Turno

Alle semifinali accedono quattro squadre: le tre prime classificate e la vincente del Girone Barrage in gare di andata e ritorno. Andata in calendario il 26 maggio, ritorno il 2 giugno.

Vincente Barrage v Prima Girone 1 (andata in casa della vincente Barrage)

Prima Girone 3 v Prima girone 2 (andata in casa della prima del Girone 3)

Le due squadre vincenti accederanno alla Finale e sono entrambe promosse al Campionato di TOP12 nella stagione sportiva 2019/20.

La finale è in calendario il 9 giugno (gara unica in campo neutro) e determinerà la squadra campione d’Italia di Serie A Maschile 2018/19

Retrocessione: quattro squadre

Le tre squadre decime classificate nei Gironi 1, 2 e 3 retrocedono direttamente in Serie B nella stagione sportiva 2019/20. Per identificare la quarta squadra che retrocede in Serie B si procederà con la disputa di un Girone Play-Out con gare di sola andata tra le none classificate dei tre Gironi con il seguente ordine:
Gara 1: nona Girone 1 v nona Girone 2 (5 maggio 2019)
Gara 2: Vincente Gara 1 v nona Girone 3 (12 maggio 2019)
Gara 3: Perdente Gara 1 v nona Giorone 3 (19 maggio 2019)

Ogni squadra disputerà una gara in casa ed una in trasferta. La squadra terza classificata retrocede in Serie B nella stagione sportiva 2019/20

Queste le squadre retrocesse in Serie B:

Cus Milano (Girone 1); Junior Rugby Brescia (Girone 2); Rugby Benevento (Girone 3)

Queste le squadre classificate per il Girone Play-Out:

TKGroup Rugby Torino (Girone 1); Rangers Rugby Vicenza (Girone 2); Primavera Rugby (Girone 3)

Rispondi