Super Rugby: tris playoff per le neozelandesi

Si è disputata l’undicesima giornata del campionato downunder di rugby. Ecco come è andata.

Non si fermano i Crusaders che abbattono anche i Lions e volano nella classifica generale del Super Rugby. Alle loro spalle resistono i Canes, che battono i Chiefs nel derby neozelandese, mentre la netta vittoria in Giappone degli Highlanders riporta questi ultimi in zona playoff.

Grande equilibrio, invece, nelle altre due conference. Con i Rebels fermi, infatti, cadono i Waratahs e vengono raggiunti dai Brumbies, anch’essi sconfitti. Ma è in Sudafrica che il caos è totale. I Bulls, fino a venerdì primi, cadono di misura con gli Stormers e vengono superati dagli Sharks che vincono con i Waratahs. Vincono anche gli Jaguares e, così, ecco che cinque squadre sono racchiuse in cinque punti e quattro virtualmente ai playoff.

SUPER RUGBY – UNDICESIMA GIORNATA

Crusaders – Lions 36-10
Sunwolves – Highlanders 0-52
Hurricanes – Chiefs 47-19
Waratahs – Sharks 15-23
Stormers – Bulls 24-23
Jaguares – Brumbies 20-15

SUPER RUGBY – CLASSIFICHE

Australia: Rebels 24; Waratahs, Brumbies 20; Reds 14; Sunwolves 11
Nuova Zelanda: Crusaders 39; Hurricanes 32; Highlanders 23; Blues 20; Chiefs 17
Sudafrica: Sharks 26; Bulls 24; Jaguares, Stormers 23; Lions 22

Foto – Instagram/crusadersrugbyteam

Rispondi