Pro 14: Zebre e Treviso, ecco le formazioni

Le due squadre italiane hanno annunciato le formazioni che domani pomeriggio si affronteranno a Parma.

Il derby celtico che domani allo Stadio “Lanfranchi” di Parma (ore 18.00, diretta DAZN) chiude la stagione regolare del Guinness PRO14 mettendo di fronte le Zebre di Michael Bradley e la Benetton guidata da Kieran Crowley ha, per le due franchigie e per i ventotto azzurri (dodici tra le Zebre, sedici tra i Leoni) che scenderanno in campo, un peso specifico particolarmente elevato.

In palio, per la Benetton e per tutto il movimento nazionale, c’è molto di più: il primo, storico passaggio di una delle due franchigie ai play-off del PRO14 da quando, nel 2010/11, ha preso il via l’avventura celtica.

Il XV biancoverde di Treviso, terzo nella propria Conference con una lunghezza di vantaggio sull’Edinburgh che insegue i Leoni, deve vincere con il bonus per poter festeggiare da subito la qualificazione, senza attendere l’esito del derby scozzese al via alle 20.35 di domani.

Segui live e in esclusiva Zebre e Treviso su DAZN

Budd e compagni hanno vinto entrambi i derby natalizi, passando di misura (8-10) a Parma e mostrando una più netta superiorità sul campo di casa di Monigo (28-10) senza però marcare mai quelle quattro mete che domani metterebbero al sicuro l’accesso ai play-off senza attendere l’esito della sfida di Glasgow. 

Nulla, a ventiquattro ore dal derby, appare scontato: le Zebre devono fare i conti con un’infermeria piena di internazionali – capitan Castello, Minozzi e Violi tra gli altri – mentre Treviso si presenta nel Ducato con la miglior squadra possibile. Al “Lanfranchi”, però, i bianconeri si sono dimostrati avversario difficile per chiunque e l’ambizione di strappare un posto nel gruppo che preparerà i Mondiali costituirà per molte Zebre una motivazione extra.

Treviso, dal canto suo, ha dimostrato per l’intera stagione di avere tutte le carte in regola per entrare a far parte dell’elite del rugby continentale di club, arrivando ad un passo dai quarti di finale in Challenge Cup, pareggiando in casa dei Campioni d’Europa in carica del Leinster e collezionando vittorie di pregio come quella su Glasgow lungo il cammino che ha portato i Leoni a questi ultimi, cruciali ottanta minuti. 

Segui live e gratuitamente Zebre-Treviso su DAZN

ZEBRE – BENETTON TREVISO

Zebre: Padovani; Bellini, Bisegni, Boni, Elliott; Azzolini, Renton; Giammarioli, Meyer, Mbandà; Biagi, Krumov; Alongi, Fabiani, Lovotti
In panchina:Luus, Rimpelli, Zilocchi, Ortis, Brown, Palazzani, De Battista, Di Giulio
Benetton: Hayward; Esposito, Morisi, Sgarbi, Ioane; Allan, Tebaldi; Halafihi, Steyn, Negri; Ruzza, Herbst; Riccioni, Bigi, Quaglio
In panchina: Faiva, Traorè, Pasquali, Budd, Lazzaroni, Barbini, Duvenage, Rizzi

Rispondi