Italia: Gavazzi ‘conferma’ O’Shea e ‘annuncia’ Franco Smith

Con un tweet la Federazione fa capire che il futuro azzurro sarà ancora con l’irlandese, mentre l’ex tecnico della Benetton.

“#insieme alla Direzione Tecnica ed al CT O’Shea stiamo valutando varie opzioni per innalzare sempre più il livello dello staff della nostra Nazionale. Oggi vi sono vari profili di potenziale interesse per una collaborazione con @federugby. Franco Smith è tra le persone contattate” ha twittato Alfredo Gavazzi oggi pomeriggio. Un tweet importante, per due motivi.

Il primo è che, da quello che risulta anche a R1823, il discorso riguarda l’Italia post-mondiali. Quindi – visto che le valutazioni sono fatte anche con Conor O’Shea – appare implicito che il tecnico irlandese resterà al proprio posto anche dopo il 6 Nazioni 2020, cioè alla scadenza naturale del suo contratto.

Il secondo motivo, ovviamente, è il nome di Franco Smith come possibile componente dello staff tecnico. Un nome non nuovo, con l’amico e collega Paolo Wilhelm che ne aveva già parlato a gennaio su Il Grillotalpa, ma che sicuramente è un nome interessantissimo.

Smith, infatti, dopo la lunga esperienza in Italia con la Benetton Treviso si è confermato uno dei giovani tecnici più interessanti in ambito mondiale, con il suo lavoro sia con i Cheetahs sia con gli Springboks che è molto apprezzato in questi anni.

Foto – Cheetahs

Un commento su “Italia: Gavazzi ‘conferma’ O’Shea e ‘annuncia’ Franco Smith

  1. Il punto critico maggiore continua ad essere quello dirigenziale, mentre per l’aspetto tecnico l’attuale staff, con alcune modifiche, sembrerebbe il migliore praticabile …

Rispondi