Pro 14: playoff, si decide molto (se non tutto)

Inizia domani sera l’atteso penultimo turno della Celtic League. Occhi puntati a Treviso ed Edimburgo.

160 minuti che valgono una stagione, 160 minuti fondamentali per Glasgow, Munster, Connacht, Cardiff, Leinster, Ulster, Treviso ed Edimburgo, con Ospreys e Scarlets che – invece – sognano in un miracolo. Parte lo sprint finale per i playoff e se tre squadre sono già qualificate, ancora va scritto tutto.

Conference B – La situazione

Partiamo dalla conference B, che domani sera vedrà andare in scena due sfide decisive. A Edimburgo, infatti, gli scozzesi affrontano l’Ulster in un match che i padroni di casa devono vincere. Attualmente quarti, in caso di ko rischierebbero di essere già fuori dai giochi, mentre l’Ulster vincendo si qualifica matematicamente ai playoff.

A Treviso, invece, la Benetton affronta la difficile sfida con il Munster. I biancoverdi vogliono sfruttare l’effetto pubblico per portare a casa un successo non solo di lusso, ma che potrebbe essere decisivo. In caso di ko di Edimburgo (senza bonus) e vittoria con bonus la Benetton va ai playoff in anticipo, ma anche senza bonus l’importante è arrivare all’ultima giornata tra le prime tre, avendo così il proprio destino esclusivamente nelle proprie mani. In gioco, come detto, ci sono anche gli Scarlets, ma devono battere le Zebre in casa (possibilmente con bonus) e sperare che perdano sia Treviso sia Edimburgo, altrimenti i giochi sono fatti.

Conference A – La situazione

Passando alla conference A, il clou si giocherà sabato. Glasgow e Munster sono già ai playoff, ma si giocano a distanza l’accesso diretto in semifinale. E se Munster è impegnato a Monigo, Glasgow affronta la difficile trasferta di Leinster, con i dubliners che vogliono dare un segnale dopo la faticosa sfida contro Treviso. Ma la lotta più interessante è quella per l’ultimo posto disponibile.

Connacht ha quattro punti di vantaggio su Cardiff (e sette sugli Ospreys) e proprio a Galway si sfideranno gli irlandesi e i Blues. Gli ospiti sono obbligati a vincere per continuare a sognare, mentre Connacht ha il cosiddetto match point per chiudere i giochi. Gli Ospreys, invece, devono espugnare il campo dei Southern Kings domani sera e poi tifare Cardiff per restare in corsa.

Segui live e in esclusiva tutto il Guinness Pro 14 su DAZN

PRO 14 – VENTESIMA GIORNATA

Edimburgo – Ulster
Treviso – Munster
Southern Kings – Ospreys
Connacht – Cardiff
Leinster – Glasgow
Scarlets – Zebre
Cheetahs – Newport

PRO 14 – CLASSIFICA

Conference A: Glasgow 71; Munster 68; Connacht 56; Cardiff 52; Ospreys 49; Cheetahs 36; Zebre 18
Conference B: Leinster 74; Ulster 54; Treviso 52; Edimburgo 51; Scarlets 45; Southern Kings 22; Newport 21

Foto – Instagram/munsterrugby


Rispondi