Premiership: Exeter in semifinale, Tigers all’inferno

Si è disputata la diciottesima giornata del massimo campionato inglese di rugby. Ecco come è andata.

Quindici vittorie in diciotto giornate, tredici punti di bonus offensivi e tre difensivi, cioè ottenuti ogni volta che hanno perso. Volano gli Exeter Chiefs, dominano la Premiership inglese, e a quattro giornate dal termine conquistano matematicamente un posto in semifinale. Alle loro spalle vincono Saracens e Gloucester, mentre cadono i Quins a Sale e ora rischiano il quarto posto, con Sale, Bath e Wasps che vogliono mettere loro pressione.

In coda perdono tutte e, così, per i Leicester Tigers lo spettro retrocessione è ancora vivo e vegeto, con cinque punti di vantaggio su Newcastle da difendere con i denti negli ultimi 320 minuti della stagione regolare.

PREMIERSHIP – DICIOTTESIMA GIORNATA

Sale – Harlequins 28-17
Leicester – Exeter 20-52
Saracens – Newcastle 26-12
Wasps – Worcester 28-16
Bath – Bristol 26-19
Northampton – Gloucester 31-40

PREMIERSHIP – CLASSIFICA

Exeter 76; Saracens 67; Gloucester 55; Harlequins 49; Sale, Bath 44; Wasps Northampton 42; Bristol 37; Leicester 34; Worcester 32; Newcastle 29

Foto – Instagram/leicestertigers

Rispondi