Top 12: in Veneto ci si gioca la salvezza

Sarà Valsugana-Verona il match clou di una giornata che vede la corsa playoff praticamente scritta.

Tutto in 80 minuti. Valsugana e Verona si giocano gran parte della stagione oggi, quando si sconteranno nel match che può valere la salvezza. Partita da vincere senza se e senza ma per i padroni di casa, chiamati a recuperare i 4 punti di svantaggio in classifica rispetto agli scaligeri, i quali con il gioco dei bonus potrebbero restare davanti anche in caso di ko. In caso, invece, di vittoria dei veronesi la questione retrocessione sarebbe praticamente scritta, con Valsugana e Lazio condannate al di là della matematica.

Il resto della giornata vede una sfida interessantissima a Reggio Emilia, dove Valorugby e Petrarca si giocano la terza piazza in classifica, magari aspettando un passo falso – difficile – di Rovigo e Calvisano per avvicinare le prime due posizioni in classifica

TOP 12 VENTESIMA GIORNATA

Fiamme Oro v San Donà
Rovigo v Viadana
Valsugana v Verona
I Medicei v Lazio
Calvisano v Mogliano
Valorugby v Petrarca

TOP 12 – CLASSIFICA

Calvisano 76; Rovigo 73; Valorugby 72; Petrarca Padova 69; Fiamme Oro 57; I Medicei 44; Viadana, San Donà 40; Mogliano 36; Verona 24; Valsugana 20; Lazio 15

Foto – Verona Rugby

Rispondi