Challenge Cup: decise le semifinaliste

Con le vittorie di La Rochelle e Clermont si conferma una sfida franco-inglese quella per la coppa europea di rugby.

Saranno Clermont-Harlequins e La Rochelle-Sale Sharks le semifinali di Challenge Cup 2019. Dopo i successi dei Quins e di Sale, ieri sono scese in campo le due formazioni francesi a chiudere i quarti di finale.

Nel primo incontro di ieri La Rochelle ha avuto agilmente la meglio del Bristol. Nonostante il netto dominio territoriale e di possesso per gli inglesi, infatti, i transalpini nel primo tempo marcano con Gregory Alldritt (13′), Geoffrey Doumayrou (27′) e Wian Liebenberg (41′), oltre a una meta di punizione al 21′. Bristol risponde solo con la meta di Steven Luatua (36′), mentre nella ripresa allunga ancora La Rochelle con Vincent Rattez (72′), e gli inglesi chiudono con Piers O’Conor (80′) per il 39-15 finale.

In serata, invece, spettacolo incredibile a Clermont, dove solo nella ripresa vengono marcate ben dieci mete nella sfida tra i padroni di casa e Northampton. Alle realizzazioni del primo tempo per i padroni di casa di Peter Betham(20′), Damian Penaud(26′) e la meta di punizione (28′), nella ripresa si aggiungono – sempre per Clermont – le marcature degli stessi Peter Betham(49′, 77′) e Damian Penaud (58′, 76′), oltre a quella di Tim Nanai-Williams (72′). E i Northampton Saints? Nel primo tempo marcano solo tre punti con il piede di Dan Biggar, mentre nella ripresa si aggregano al festival delle mete con Ahsee Tuala (56′), Luther Burrell (62′), Alex Mitchell (64′), Rory Hutchinson (66′)e Alex Moon (79′) per il 61-38 finale.

Foto – Instagram/asm_rugby_officiel

Rispondi