Rugby & Tv: il palinsesto del weekend

Super Rugby, Coppa Italia, Continental Shield, Champions e Challenge Cup andranno a popolare il palinsesto televisivo rugbistico del prossimo weekend.

Si parte nella serata di oggi con il primo quarto di finale di Challenge Cup tra Sale Sharks e Connacht che sarà trasmesso in diretta su DAZN alle 20.45.

Segui live e in esclusiva tutta la Challenge Cup su DAZN

Ricca di appuntamenti la giornata di sabato 30 marzo che si aprirà nuovamente con due match validi per la settima giornata di Super Rugby: alle 7.35 è in calendario Blues-Stormers, mentre alle 9.45 si affronteranno Reds e Rebels. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta su Sky Sport Arena. Alle 13.45 spazio alla Champions Cup con i quarti di finale che saranno inaugurati da Edinburgh-Munster in diretta su DAZN. Alle 15 il palcoscenico sarà occupato dal derby italiano in Continental Shield con la finale di andata tra Calvisano e Rovigo che sarà trasmessa in diretta alle 15 su The Rugby Channel.

Il pomeriggio proseguirà con i quarti di finale di Champions Cup con Saracens-Glasgow Warriors che sarà trasmessa alle 16.15 in diretta su DAZN. Alle 18 luci puntate sulla finale di Coppa Italia: allo Stadio Lanfranchi di Parma Valorugby Emilia e Valsugana Padova si contenderanno il primo trofeo stagionale italiano, match che sarà trasmesso in differita sulla pagina Facebook e sul canale Youtube FIR (kick-off alle 16). Alle 18.45 su DAZN Leinster e Ulster si affronteranno nel match valido per i quarti di finale della Champions Cup, mentre in serata i riflettori si sposteranno sulla Challenge Cup con Worcester-Harlequins che sarà trasmessa in diretta alle 21.15 su DAZN.

Iscriviti gratis cliccando qui per la Champions Cup su DAZN

Domenica dedicata interamente alle competizioni europee per club sui canali di DAZN: alle 13.45 si affronteranno La Rochelle e i Bristol Bears per il quarto di finale di Challenge Cup; alle 16.15 Racing 92 e Toulouse chiuderanno i quarti di finale di Champions Cup, mentre Clermont-Northampton Saints alle 19 sarà valida per l’ultimo quarto di finale della Challenge Cup.

PALINSESTO

29.03.19 – ore 20.45 – diretta DAZN
Sale Sharks v Connacht 

30.03.19 – ore 7.35 – diretta Sky Sport Arena
Blues v Stormers 
30.03.19 – ore 9.45 – diretta Sky Sport Arena
Reds v Rebels 
30.03.19 – ore 13.45 – diretta DAZN
Edinburgh v Munster 
30.03.19 – ore 15 – diretta therugbychannel.it
Kawasaki Robot Calvisano v FEMI-CZ Rovigo 
30.03.19 – ore 16.15 – diretta DAZN
Saracens v Glasgow Warriors 
30.03.19 – ore 18 – differita Youtube e account Facebook FIR
Valorugby Emilia v Valsugana Rugby Padova 
30.03.19 – ore 18.45 – diretta DAZN
Leinster v Ulster 
30.03.19 – ore 21.15 – diretta DAZN
Worcester v Harlequins 

31.03.19 – ore 13.45 – diretta DAZN
La Rochelle v Bristol Bears 
31.03.19 – ore 16.15 – diretta DAZN
Racing 92 v Toulouse 
31.03.19 – ore 19 – diretta DAZN
Clermont v Northampton Saints

Un commento su “Rugby & Tv: il palinsesto del weekend

  1. Fatte le formazioni.

    A Lansdowne per me sara’ molto piu’ bilanciata di quanto si pensi, a noi manchera’ Sexton e dovendo portare sia Fardy che Gibson Park tenuto conto che McGrath e Leavy sono al rientro da lunghi infortuni resta fuori James Lowe. Cio’ significa triangolo D Kearney, Byrne, Larmour, i matchups sulle ali mi piacciono poco, Bouloucane e’ uno che sta facendo bene e promette molto e puo’ mettere in difficolta’ Dave Keanrey e non poco, Stockdale per Byrne in difesa sara’ una brutta gatta da pelare e Larmour ad oggi da estremo non e’ ancora cosi’ affidabile. In seconda saremo senza Toner mentre loro ritrovano Henderson, sfida complicata anche li’, con VdF fuori, Leavy alla seconda dopo mesi e che aprte dalla panca rischiamo un po’. Secondo me sara’ una aprtita molto piu’ dura di quanto si pensi.

    Munster che va ad Edinburgo ritrovando Beirne e Carbery…non poca roba specialmente quest’ultimo che JJ HAnrahan ha avuto anche troppe possibilita’ a sto punto. Gli 8 davanti dell’Edinburgh sono duri da battere sia sui set pieces che in termini di breakdown, e sono bei ball carriers. Davanti si decidera’ gran parte della sfida e forse il Munster ha qualcosina in piu’ dalla panca in generale. Certo serve iniziare avedere del gioco perche’ ad oggi questo Munster sta veramente deludendo sul gioco perche’ l’organico sarebbe piu’ che buono.

    Lette le formazioni di Saracens – Glasgow non riesco a vedere dove gli Scozzesi possano impensierire gli inglesi. Non vedo come Glasgow possa reggere negli avanti e nei 3/4 la forza d’urto e qualita’ dei Saracens…partita per me a senso unico.

    A PArigi potrebbe esserci anche una bella partita equilibrata, io ho dato ad inizio stagione il racing come vincente del torneo e resto dell’idea abbiano qualcosa in piu’ in termini di qualita’, profondita’ e pizzico d’esperienza ed onestamente dopo la aprtita della RDS per me il Toulouse e’ uscito un po’ ridimensionato.

Rispondi