Premiership: retrocessione, ora tremano in tanti

La diciassettesima giornata del massimo campionato inglese non vede scossoni in vetta, ma in coda si riapre tutto.

Volano verso i playoff Exeter, Saracens e – probabilmente – Gloucester (in meta Polledri) e Harlequins, ma l’interesse in Inghilterra ora è rivolto alla zona retrocessione. Le vittorie di Newcastle e Worcester, unite alle sconfitte di Wasps, Bristol e Leicester – infatti – restringe il gap in coda al gruppo, con ben cinque squadre raccolte in soli 8 punti. E se Wasps e Bristol possono ancora stare relativamente tranquilli, è Leicester che si ritrova nel mirino dei Falcons, con soli 5 punti a dividere i Tigers dall’ultima posizione.

PREMIERSHIP – DICIASSETTESIMA GIORNATA

Leicester – Northampton 15-29
Bristol – Worcester 25-27
Gloucester – Wasps 27-14
Saracens – Harlequins 27-20
Newcastle – Sale 22-17
Exeter – Bath 29-10

PREMIERSHIP – CLASSIFICA

Exeter 71; Saracens 62; Gloucester 50; Harlequins 49; Northampton 41; Sale 40; Bath 39; Wasps 37; Bristol 36; Leicester 34; Worcester 32; Newcastle 29

Foto – Instagram/leicestertigers

Rispondi