Rugby femminile: l’Italia e la top 5 nel mirino

Con lo storico successo sulla Francia le azzurre di Di Giandomenico sono salite al sesto posto nel ranking mondiale.

La vittoria di ieri sulla Francia (31-12 allo Stadio Plebiscito di Padova) che ha assegnato all’Italdonne il secondo posto nella classifica del 2019 Women’s Six Nations – miglior piazzamento di sempre per una rappresentativa azzurra nel Torneo – fa guadagnare alla Nazionale Femminile un posto nel World Rugby Women’s Ranking.

Le azzurre di Andrea Di Giandomenico salgono al sesto posto, superando l’Australia e piazzandosi subito dopo le statunitensi. Scende di una posizione la Francia (da terza a quarta) mentre mantengono il vertice della classifca le neozelandesi Black Ferns seguite dall’Inghilterra che sabato a Twickenham ha innalzato il Trofeo messo in palio dal Six Nations con tanto di Grande Slam.

Rispondi