6 Nazioni: Inghilterra e Scozia, passerella finale o ci si gioca tutto?

Alle 18.00 il Guinness Sei Nazioni si chiuderà a Twickenham. In base al risultato di Cardiff gli inglesi potrebbero ancora essere in corsa per il titolo. Sarà così?

Il Super Saturday si chiuderà e il Guinness Sei Nazioni 2019 saluterà con la sfida della Calcutta Cup tra Inghilterra e Scozia. I due vecchi nemici giocano sempre incontri drammatici e questo si sta preparando a non essere diverso, con l’Inghilterra che ha messo gli occhi sul titolo e la Scozia che vorrà fermarli con ogni fibra del proprio corpo.

Il Super Sabato inizia con l’Italia contro la Francia e poi si trasferisce in Galles con l’Irlanda al Principality Stadium, con entrambe le squadre a caccia del titolo. Ci sarà un vivo interesse inglese per gli eventi a Cardiff e gli uomini di Eddie Jones sapranno se il titolo è ancora una possibilità, e cosa devono fare per afferrarlo quando saranno pronti per il calcio d’inizio a Londra. Sarà anche il momento della vendetta per l’Inghilterra, con la Scozia che un anno fa conquistò la Calcutta Cup al BT Murrayfield

Eddie Jones ha cambiato quattro giocatori della squadra che ha battuto l’Italia l’ultimo turno, riportando Jack Nowell, Henry Slade, Ben Moon e l’instancabile Mark Wilson in campo. Ci sono anche cambiamenti per la Scozia, tre nella trequarti e tre in mischia – dove entrano Hamish Watson, Ben Toolis e Sam Skinner. Sean Maitland riacquista la forma fisica ed è posizionato a estremo, Byron McGuigan è sul lato opposto di Darcy Graham all’ala e Sam Johnson forma una partnership di centri con Nick Grigg.

Fischio d’inizio alle ore 18.00 e diretta su DMAX. Pronostico secco: Inghilterra di +25.

INGHILTERRA – SCOZIA

Sabato 16 marzo, ore 18.00 – Twickenham, Londra

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jack Nowell, 13 Henry Slade, 12 Manu Tuilagi, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Mark Wilson, 5 George Kruis, 4 Joe Launchbury, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Ben Moon
In panchina: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Ellis Genge, 18 Dan Cole, 19 Brad Shields, 20 Nathan Hughes, 21 Ben Spencer, 22 George Ford, 23 Ben Te’o
Scozia: 15 Sean Maitland, 14 Darcy Graham, 13 Nick Grigg, 12 Sam Johnson, 11 Byron McGuigan, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Magnus Bradbury, 7 Hamish Watson, 6 Sam Skinner, 5 Grant Gilchrist, 4 Ben Toolis, 3 Willem Nel, 2 Stuart McInally, 1 Allan Dell
In panchina: 16 Fraser Brown, 17 Gordon Reid, 18 Simon Berghan, 19 Jonny Gray, 20 Josh Strauss, 21 Greig Laidlaw, 22 Adam Hastings, 23 Chris Harris
Arbitro: Paul Williams

Rispondi