Top 12: Rovigo in vetta, FF.OO. si avvicinano

Si sono disputati oggi tre match della sedicesima giornata del massimo campionato italiano di rugby.

La Femi-CZ Rovigo si porta temporaneamente in solitaria al comando del massimo campionato conquistando vittoria e bonus al “Lodigiani” di Firenze nella sedicesima giornata del TOP12: i Bersaglieri vincono, protagonisti indiscussi del secondo tempo dopo che la prima frazione di gioco aveva visto i padroni di casa di coach Presutti tenere testa alla squadra di Casellato.

I veneti salgono così da soli al comando in attesa di Kawasaki Robot Calvisano v Lazio di domani alle 14.30, uno dei tre posticipi domenicali in calendario in questo fine settimana. 

I Campioni d’Italia dell’Argos Petrarca Padova risalgono al secondo posto, protagonisti di una vittoria con punto bonus nel derby casalingo contro il Lafert San Donà: padroni di casa che archiviano la pratica nei primi cinque minuti, punendo gli ospiti con tre mete in avvio di partita per poi realizzare allo scadere della prima frazione di gioco la meta del bonus, amministrando il vantaggio nella ripresa.

Alla “Gelsomini” soffrono più del previsto le Fiamme Oro Rugby, che centrano i cinque punti contro la matricola Valsugana Rugby Padova e si mantengono virtualmente in corsa per i play-off, quinti, ma devono faticare contro un XV biancoceleste mai domo e sempre disponibile al gioco: i padovani segnano cinque mete e lasciano la Capitale con un punto di bonus che li porta a tre lunghezze dalla zona salvezza. 

Domani i posticipi tra Calvisano e Lazio alle 14.30, e alle 15, il derby veneto tra Mogliano e Verona ed il derby padano tra il ValoRugby Reggio ed il Viadana.  

TOP12 – SEDICESIMA GIORNATA

Fiamme Oro v Valsugana 43-31
I Medicei v Rovigo 23-42
Petrarca Padova v San Donà 26-7
Calvisano v Lazio
Mogliano v Verona
Valorugby v Viadana

TOP 12 – CLASSIFICA

Rovigo 63; Petrarca Padova 59; Calvisano 58; Valorugby 53; Fiamme Oro 47; I Medicei 39; Viadana, San Donà 29; Mogliano 27; Verona 22; Valsugana 19; Lazio 12

Rispondi