Pro 14: Edimburgo si suicida, Treviso ringrazia

Si sono disputati sei match della sedicesima giornata di Celtic League. Domani in campo Scarlets e Cheetahs.

Venerdì sera era la giornata della conference A, con Munster e Glasgow che allungano sulle inseguitrici e con Connacht e Ospreys che cedono, soprattutto con i ragazzi di Galway a subire una pesante lezione. Vince nettamente, invece, il Leinster contro i Kings.

Ma gli occhi erano puntati su oggi, dove in campo c’erano tre delle quattro concorrenti per i playoff nella conference B. E si parte con la netta e indiscussa vittoria di Treviso su Newport, poi l’Ulster liquida senza problemi le Zebre, mentre l’Edimburgo si fa rimontare clamorosamente da 17-0 al 53′ al 17-19 al 71′, perdendo un match fondamentale e scivolando a -4 da Treviso, con le due squadre che si sfideranno sabato prossimo a Monigo in un match che sa di match point per i biancoverdi.

Segui live e in esclusiva tutto il Guinness Pro 14 su DAZN

PRO 14 – SEDICESIMA GIORNATA

Leinster – Southern Kings 59-19
Glasgow – Connacht 43-17
Ospreys – Munster 13-19
Edimburgo – Cardiff 17-19
Benetton – Newport 57-7
Ulster – Zebre 54-7
Scarlets – Cheetahs

PRO 14 – CLASSIFICA

Conference A: Munster 57; Glasgow 56; Connacht, Cardiff 42; Ospreys 39; Cheetahs 36; Zebre 18
Conference B: Leinster 68; Treviso 46; Ulster 44; Edimburgo 42; Scarlets 36; Newport, Southern Kings 19

Foto – Benetton Treviso

2 commenti su “Pro 14: Edimburgo si suicida, Treviso ringrazia

  1. Due aperture straniere (per contentare la piazza che vuol vincere per grazia federale) e così, con i centri contati e l’ospedale pieno, tocca andare a Parigi con Grigg per Horne forzato a 10. Sai che felicità per Townsend. Ben gli sta, mica solo in Italia abbiamo Maghi G e Bibì e Bibò. E adesso so’ razzi loro, alè Treviso. Però match point proprio no, semmai per loro partita da ultima spiaggia. Treviso se la gioca nelle due partite in Irlanda e con noi in casa: punti di bonus e magari una vittoria ed è fatta.

Rispondi