6 Nazioni: Italia, dubbio Parisse per l’Irlanda

Iniziato oggi il raduno azzurro in vista del terzo turno del Torneo. Il capitano a Parigi per accertamenti dopo una concussion.

Iniziato a Roma presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” il nuovo raduno dell’Italrugby in preparazione del terzo incontro del Guinness Sei Nazioni 2019 contro l’Irlanda, in calendario domenica 24 febbraio alle 16 allo Stadio Olimpico di Roma, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Confermata la rosa annunciata in settimana con i ritorni di Giulio Bisegni e Tito Tebaldi nel gruppo Azzurro. Nel pomeriggio di domani l’Italrugby sarà protagonista ad Amatrice insieme alla Nazionale Italiana Under 20 di un allenamento aperto congiunto con gli Azzurrini di Fabio Roselli. L’appuntamento è organizzato da FIR in collaborazione con la Federazione Italiana Dettaglianti Alimentazione di ConfCommercio che, dai Cattolica Test Match 2018, è partner evento degli appuntamenti internazionali dell’Olimpico.

Assenti oggi in raduno Sergio Parisse e Leonardo Ghiraldini: il capitano dell’Italia raggiungerà Roma nel pomeriggio di domani dopo essersi sottoposto alla seconda fase di accertamenti neurologici in seguito al sospetto trauma concussivo riportato nel match di TOP14 con lo Stade Francais; il tallonatore Azzurro raggiungerà la capitale domani dopo aver disputato il match di campionato con lo Stade Toulousain.

ITALIA – convocati

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 19caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 31caps)
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 15caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 9 caps)
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 7 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Benetton Rugby, 17 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 101 caps)

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 18 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 9 caps)
David SISI (Zebre Rugby Club, 2 cap)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 109 caps)

Flanker/n.8
Marco BARBINI (Benetton Rugby, 3 caps)
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 15 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 14 caps)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 136 caps)
Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 27 caps)
Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 2 caps)

Mediani di Mischia
Callum BRALEY (Gloucester Rugby, esordiente)
Edoardo GORI (Benetton Rugby, 69 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 30 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 29 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 45 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 6 caps)

Centri
Michele CAMPAGNARO (Wasps, 40 caps)
Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 16 caps)
Luca MORISI (Benetton Rugby, 22 caps)
Marco ZANON (Benetton Rugby, esordiente)

Ali/Estremi
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 11 caps)
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 17 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 14 caps)
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 17 caps)
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 5 caps)

Un commento su “6 Nazioni: Italia, dubbio Parisse per l’Irlanda

Rispondi