Super Rugby: parte la corsa ai Crusaders

Questo fine settimana inizia il campionato downunder e ancora una volta le favorite sono le neozelandesi.

Si scaldano i motori nell’Emisfero Sud e domani mattina prenderà il via l’edizione 2019 del Super Rugby. Nel mirino di tutti ci sono i campioni in carica Crusaders e le franchigie neozelandesi che puntano a conquistare il quinto titolo consecutivo dopo le due vittorie del XV di Christchurch, precedute da quelle di Hurricanes e Highlanders.

E proprio le vincitrici delle ultime edizioni appaiono le favorite per conquistare ancora una volta i playoff, con i Crusaders favoriti d’obbligo per il titolo. Ma attenzione, perché dopo anni di difficoltà questo potrebbe essere quello giusto per i Blues per trovare un posto nell’elite che manca da troppo tempo.

Nella conference australiana le squadre da tenere d’occhio appaiono essere i soliti Waratahs (ultimi a vincere il torneo prima del dominio neozelandese, ndr.) e i Melbourne Rebels, forse finalmente diventati maturi. In Sudafrica, invece, le maggiori chance appaiono quelle dei Lions, con le altre formazioni che faticheranno a conquistare un posto nei playoff.

SUPER RUGBY – PRIMA GIORNATA

Chiefs – Highlanders
Brumbies – Rebels
Blues – Crusaders
Waratahs – Hurricanes
Sunwolves – Sharks
Bulls – Stormers
Jaguares – Lions

Foto – Instagram/crusadersrugbyteam

Un commento su “Super Rugby: parte la corsa ai Crusaders

  1. Parlando di Crusaders, qualcuno ha notizie di Douglas? Se ha risolto I problemi familiari credo che a Treviso un posticino lo possa trovare ancora

Rispondi