6 Nazioni 2019: Irlanda vs Inghilterra, una battaglia con molti feriti

Da CJ Stander a Maro Itoje, tanti gli infortunati che salteranno le prossime partite del torneo.

Un incontro combattuto, equilibrato, duro. E che sul campo di battaglia ha lasciato diversi feriti. Irlanda-Inghilterra non è stato solo il match clou della prima giornata del Guinness Sei Nazioni, ma anche il match che ha lasciato più gatte da pelare a Joe Schmidt ed Eddie Jones.

Situazione grave per l’Irlanda, già uscita sconfitta a Dublino. CJ Stander la perdita maggiore, con la terza linea che ha giocato oltre un’ora con una doppia frattura dello zigomo e una frattura all’orbita e lo stop sarà di quattro settimane. Schmidt, inoltre, dovrà fare a meno della seconda linea Devin Toner e del centro Garry Ringrose. Il primo ha un problema alla caviglia, mentre il secondo una lesione al bicipite femorale.

In casa inglese, invece, a pagare le conseguenze di un match duro è Maro Itoje. La seconda/terza linea, infatti, si è infortunato al ginocchio e i tempi di recuperano parlano di un possibile ritorno in campo giusto in extremis per le ultime due giornate del torneo, ma con molti dubbi a proposito.

Foto – Instagram/cjstander

Un commento su “6 Nazioni 2019: Irlanda vs Inghilterra, una battaglia con molti feriti

  1. Guardando al gruppo e considerando che sono gia’ fuori Henderson e Beirne, la perdita piu’ grave e’ quella di Toner per me. Gia’ senza di lui solitamente sui lineouts si soffre ma sono anche assendti le prime 2 alternative. Giochera’ con tutte probabilita’ Roux con Dillane in panca.

    Ad 8 le opzioni sono numerose per Schmidt: Sean O’Brien, Ruddock, Conan, Murphy son tutti in gruppo e non casca male con enssuno, anzi c’e’ la possibilita’ di scegliere tra una bella varieta’ di giocatori in termine di caratteristiche a seconda di come ce la si vuole giocare.

    Dietro la situazione invece torna un po’ piu’ drammatica. Tra la prestazione a Lansdowne e Ringorse fuori credo che HEnshaw tornera’ a centro. Da estremo se non rientrasse Kearney si puo’ scelgiere tra Larmour o Addison per me, che alcuni vedono come opzione a centro lasciando in caso Henshaw estremo che per me sarebbe un sucidio.

    Come previsto i primi articoli che tirano di ball Zebo intanto quassu’…

Rispondi