Rugby 7s: le neozelandesi calano il tris

A Sydney terzo successo consecutivo delle Black Ferns 7s, che in finale battono le redivive campionesse olimpiche dell’Australia.

Tre su tre. La Nuova Zelanda femminile si conferma dominatrice delle Women’s Sevens World Series e scappa via in classifica, ma a rinascere sono le australiane, campionesse in carica olimpiche, che raggiungono la prima finale della stagione e avvicinano USA e Canada in classifica.

Classifica che sembra già scritta per quel che riguarda i quattro posti valevoli per la qualificazione a Tokyo 2020, con le Black Ferns in fuga a punteggio pieno e un terzetto alle sue spalle che ha già staccato nettamente le avversarie.

SYDNEY 7S – SEMIFINALI

NEW ZEALAND V USA 29-5
IRELAND V AUSTRALIA 12-24

SYDNEY 7S – FINALE

NEW ZEALAND V AUSTRALIA 34-10

WORLD SERIES 7S – CLASSIFICA

NEW ZEALAND 60, USA 48, CANADA, AUSTRALIA 46, FRANCE 32, IRELAND 30, RUSSIA 28, ENGLAND 19, SPAIN 13, FIJI 9, CHINA 8

Foto – Mike Lee/KLC fotos for World Rugby

Rispondi