Rugby 7s: a Sydney è doppietta neozelandese

Anche nel torneo maschile successo degli All Blacks 7s, che in finale battono i soliti USA.

Si fermano in semifinale le Fiji, dopo le vittorie consecutive a Città del Capo ed Hamilton, mentre fa il bis la Nuova Zelanda, che torna a vincere dopo il successo all’esordio a Dubai. E, invece, non si smentiscono gli USA, che con quella australiana trovano la quarta finale consecutiva, anche se ancora manca agli americani l’acuto della vittoria.

Da sottolineare la rinascita dell’Inghilterra, che dopo un avvio di stagione difficile trova nuovamente un posto in semifinale e risale lentamente la classifica puntando a uno dei quattro posti che valgono la qualificazione a Tokyo 2020, accorciando le distanze sui deludenti Blitzbokke.

Segui live e in esclusiva le Sevens World Series su DAZN

SYDNEY 7S – QUARTI DI FINALE

FIJI V AUSTRALIA 22-17
NEW ZEALAND V FRANCE 28-5
SOUTH AFRICA V ENGLAND 5-26
USA V SPAIN 38-10

SYDNEY 7S – SEMIFINALI

FIJI V NEW ZEALAND 14-36
ENGLAND V USA 7-14

SYDNEY 7S – FINALE

NEW ZEALAND V USA 21-5

RUGBY 7S – CLASSIFICA

USA, New Zealand 76, Fiji 72, South Africa 57, England 55, Australia 47, Scotland 34, Spain 32, Argentina 31, Samoa 30, Canada 25, France 24, Kenya 12, Wales, Japan 11, Tonga 5; Zimbabwe 2

Foto – Mike Lee – KLC fotos for World Rugby

Rispondi