Rugby 7s: a Sydney (quasi) nessuna sorpresa

Si è conclusa da poco la prima giornata della tappa australiana delle Sevens Series maschili. Ecco i risultati.

Volano, come al solito, Fiji, Usa e Nuova Zelanda, cioè le prime della classe che chiudono la prima giornata con tre vittorie su tre. Rischia il Sudafrica, che cede contro l’Australia nell’ultimo match, ma grazie alla differenza punti va avanti proprio con gli australiani, mentre resta fuori l’Australia.

Per il resto, rialza la testa l’Inghilterra che supera il taglio, mentre il flop più clamoroso è quello della Scozia, che fa tre sconfitte su tre e saluta le zone alte della classifica. Tra le sorprese, sicuramente la Spagna che ottiene il pass per i quarti di finale, ma soprattutto il Giappone che, nonostante non superi il taglio, si porta a casa lo scalpo delle Samoa, che dopo i quarti conquistati ad Hamilton tornano nell’anonimato.

Segui live e in esclusiva le Sevens World Series su DAZN

SYDNEY 7S – FASE A GIRONI

SCOTLAND V SPAIN 7-10
NEW ZEALAND V WALES 27-14
CANADA V KENYA 24-14
USA V FRANCE 7-0
AUSTRALIA V ARGENTINA 14-29
SOUTH AFRICA V TONGA 45-5
SAMOA V ENGLAND 12-24
FIJI V JAPAN 29-5
SCOTLAND V WALES 12-26
NEW ZEALAND V SPAIN 41-0
CANADA V FRANCE 12-17
USA V KENYA 41-0
AUSTRALIA V TONGA 32-0
SOUTH AFRICA V ARGENTINA 25-10
SAMOA V JAPAN 17-21
FIJI V ENGLAND 14-7
SPAIN V WALES 21-5
NEW ZEALAND V SCOTLAND 42-0
KENYA V FRANCE 17-40
USA V CANADA 36-14
ARGENTINA V TONGA 34-12
SOUTH AFRICA V AUSTRALIA 21-29
ENGLAND V JAPAN 36-0
FIJI V SAMOA 22-12

SYDNEY 7S – QUARTI DI FINALE

FIJI V AUSTRALIA
NEW ZEALAND V FRANCE
SOUTH AFRICA V ENGLAND
USA V SPAIN

Foto – Mike Lee – KLC fotos for World Rugby

Rispondi