Pro 14: Zebre, la formazione per i Cheetahs

Michael Bradley ha annunciato il XV che scenderà in campo domani in Sudafrica, con diretta su DAZN.

Le Zebre hanno concluso la rifinitura stamane al Toyota Stadium di di Bloemfontein in Sudafrica dopo l’allenamento di ieri al Grey College in vista della gara di domani. Nel 14° turno del Guinness PRO14 il XV del Nord-Ovest sfiderà al Toyota Stadium della capitale del Free State i sudafricani Cheetahs, inseriti anch’essi nel girone A del torneo celtico. La sfida di ritorno contro gli arancioni si gioca a tre settimane dalla gara d’andata vinta a Parma dal XV di coach Franco Smith il 6 Gennaio scorso.

Rispetto alla sfida del Lanfranchi le Zebre non potranno schierare l’infortunato Bisegni e 8 dei nove nazionali presenti ad inizio settimana nel ritiro dell’Italia nel centro sportivo CONI dell’Acqua Acetosa di Roma, col solo Canna a volare coi compagni in Sudafrica per prendere parte all’unica gara nell’Emisfero Sud della stagione.  Sono due i permit player invitati per la sfida ai ghepardi: la terza linea delle Fiamme Oro Rugby Jacopo Bianchi, in campo anche al Lanfranchi nella gara d’andata, ed il pilone sinistro del Rugby Calvisano Danilo Fischetti. Il romano, in caso di subentro a partita in corso, bagnerà il suo esordio assoluto in gara ufficiale con le Zebre e nel Guinness PRO14 dopo aver vestito la maglia zebrata nell’amichevole d’Agosto in Francia contro Grenoble.

Gara speciale per il capitano bianconero George Biagi, la seconda linea infatti scenderà in campo per la sua centesima gara ufficiale con la franchigia federale, diventando il quinto centurione delle Zebre dopo De Marchi, Palazzani, Chistolini, e Fabiani.

Per l’occasione dunque saranno sette i cambi nella formazione iniziale scelta da coach Bradley rispetto a quella selezionata per la sfida contro lo Stade Rochelais che sabato scorso a Parma ha chiuso ala campagna europea di EPCR Challenge Cup. L’ex di turno Brummer partirà ad estremo mentre Boni agirà come primo centro come due settimane fa in riva all’Atlantico contro i francesi. Nel pack invece in prima linea maglia da titolare per i piloni Bello e Rimpelli, in seconda per Ortis mentre in terza linea agiranno Bianchi e l’ex cremisi Licata.

In panchina oltre al pilone calvino sono convocati alcuni atleti assenti nell’ultimo mese di gare come la terza linea isolana Brown ed i tre trequarti ex Accademia Nazionale Ivan Francescato Azzolini, Raffaele e Venditti.

Segui live e in esclusiva Cheetahs-Zebre su DAZN

ZEBRE

15 Francois Brummer, 14 Paula Balekana, 13 James Elliott, 12 Tommaso Boni, 11 Gabriele Di Giulio, 10 Carlo Canna, 9 Joshua Renton, 8 Giovanni Licata, 7 Johan Meyer, 6 Iacopo Bianchi, 5 George Biagi, 4 Samuele Ortis, 3 Eduardo Bello, 2 Luhandre Luus, 1 Daniele Rimpelli
In panchina: 16 Massimo Ceciliani, 17 Danilo Fischetti, 18 Dario Chistolini, 19 Apisai Tauyavuca, 20 James Brown, 21 Riccardo Raffaele, 22 Maicol Azzolini, 23 Giovanbattista Venditti

Foto – Instagram/zebrerugbyclubfans

Un commento su “Pro 14: Zebre, la formazione per i Cheetahs

Rispondi