Pro 14: Benetton, a Belfast occasione d’oro

Appuntamento questa sera, con diretta su DAZN, per il Treviso che affronterà l’Ulster in uno spareggio playoff.

Torna la Guinness Pro e torna la corsa della Benetton Treviso ai playoff. Appuntamento fondamentale questa sera, ore 20.35 con diretta su DAZN, a Belfast per i biancoverdi che sono ospiti di un Ulster che insegue i veneti con due punti di distacco. Uno spareggio playoff che per Duvenage e compagni è anche l’occasione di ‘vendicare’ la sconfitta di misura dell’andata a Monigo.

Sfida di certo non facile, l’Ulster è un’ottima squadra, ma i nordirlandesi devono fare a meno dei loro pezzi più pregiati – trattenuti dall’IRFU in vista del 6 Nazioni alle porte – mentre Kieran Crowley può fare affidamento sia sul gruppetto di azzurri liberato da O’Shea per il weekend sia su una rosa che quest’anno si è dimostrata abbastanza profonda da poter supplire a diverse assenze.

In particolare la Benetton può fare affidamento su una panchina di assoluta qualità, con diversi giocatori che potrebbero essere decisivi nella ripresa. In ogni caso, match da giocare al 100% da parte dei biancoverdi per restare nella zona nobile della classifica.

Segui live e in esclusiva Ulster-Treviso su DAZN

ULSTER – BENETTON TREVISO

Venerdì 25 gennaio, ore 20.35 – Kingspan Stadium, Belfast
Ulster: 15 Michael Lowry, 14 Robert Baloucoune, 13 James Hume, 12 Stuart McCloskey, 11 Louis Ludik, 10 Billy Burns, 9 Dave Shanahan, 8 Greg Jones, 7 Nick Timoney, 6 Ian Nagle, 5 Kieran Treadwell, 4 Alan O’Connor, 3 Marty Moore, 2 Rob Herring, 1 Andy Warwick
In panchina: 16 John Andrew, 17 Wiehahn Herbst, 18 Tom O’Toole, 19 Matthew Dalton, 20 Clive Ross, 21 Jonny Stewart, 22 Darren Cave, 23 Rob Lyttle
Treviso: 15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Tommaso Iannone, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro, 6 Marco Lazzaroni, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Nicola Quaglio
In panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traore, 18 Simone Ferrari, 19 Marco Fuser, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Marco Barbini, 22 Edoardo Gori, 23 Ignacio Brex
Arbitro: Nigel Owens

Foto – Benetton Treviso

Rispondi