6 Nazioni femminile: Italdonne, due cambi per la Scozia

Infortunate la terza linea Isabella Locatelli e il pilone Michela Merlo e Di Giandomenico deve chiamare due nuove ragazze.

A seguito degli infortuni riportati in allenamento con il club, la terza linea Isabella Locatelli e il pilone Michela Merlo, non saranno disponibili per il primo turno del Torneo Femminile delle Sei Nazioni che vedrà l’Italdonne protagonista in Scozia venerdì 1 febbraio allo Scotstoun Stadium di Glasgow (calcio d’inizio ore 19.35 locali, 20.35 italiane).

Subentrano al loro posto la terza linea del Kawasaki Robot Calvisano, Francesca Sberna e il pilone delle Belve Nero Verdi aquilane Elena Serilli al debutto assoluto con le Azzurre. L’esordio dell’Italdonne nel Torneo sarà trasmesso su Eurosport 2 in differita alle ore 23.00 ed in diretta streaming su Eurosport Player.

ITALDONNE – convocate

Piloni

Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 58 caps)

Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 13 caps)

Elena SERILLI (Belve Neo Verdi, esordiente)

Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 6 caps)

Tallonatori

Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 48 caps)

Lucia CAMMARANO (Belve Rugby NeroVerdi, 17 caps)

Silvia TURANI (Rugby Colorno, 5 caps)

Seconde Linee

Giordana DUCA (UR Capitolina, 7 caps)

Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 11 caps)

Valentina RUZZA (Valsugana R. Padova, 24 casp)

Flanker/N.8

Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 37 caps)

Giada FRANCO (Rugby Colorno, 6 caps)

Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 32 caps)

Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 2 caps)

Mediani di Mischia

Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby, 84 caps)

Mediani di Apertura

Veronica MADIA (Rugby Colorno, 13 caps)

Centri

Jessica BUSATO (Iniziative Villorba Rugby, 6 caps)

Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 32 caps)

Michela SILLARI (Rugby Colorno, 46 caps)

Ali/Estremo

Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby, 68 caps) – CAPITANO

Aura MUZZO (Iniziative Villorba Rugby, 7 caps)

Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 2 cap)

Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 45 caps)

Rispondi