Italrugby: sicuri che serva Oronzo Canà?

Il Grillotalpa, aka Paolo Wilhelm, parla delle voci attorno al futuro della panchina italiana. Ma davvero cambiare servirebbe?

Alfredo Gavazzi smentisce i contatti con il duo Travers/Labit ma meno di due mesi fa non aveva avuto problemi a confermare gli incontri con Eddie Jones. Davvero si vuole rimettere tutto in discussione? Certo i risultati non sono quelli sperati, ma alla fine il parco giocatori è quello…

Giusto per non farsi mancare nulla, si stanno registrando movimenti strani attorno alla panchina di Conor O’Shea: un paio di giorni fa il presidente federale Alfredo Gavazzi ha smentito in via ufficiale i contatti con i due tecnici francesi Laurence Travers e Laurence Labit, oggi al Racing 92.

Ma ci sono in giro tecnici migliori di Conor O’Shea? Sì, certo, ma quello dell’irlandese rimane l’identikit che meglio si adatta sulle nostre necessità, ala nostra situazione. Cambiare sarebbe una follia. Continua a leggere su Il Grillotalpa.

Un commento su “Italrugby: sicuri che serva Oronzo Canà?

  1. Il dott.Canà è stato chiamato ad altri ed alti uffici. Ci sarebbero eventualmente disponibili Alvaro Vitali o, per stare sugli internazionali, Andy Luotto.

Rispondi