6 Nazioni femminile: la parole delle capitane

Ladies Rugby Club ha raccontato la presentazione, ieri a Londra, del Torneo femminile che partirà il 1 febbraio. Ecco le parole delle protagoniste.

Ieri, come da tradizione, allo Hurlingham Club di Londra è stato presentato ufficilamente il Sei Nazioni Femminile 2019.Il torneo inizierà il prossimo venerdì con l’Inghilterra che volerà a Dublino per incontrare l’Irlanda, mentre la Scozia ospiterà l’Italia a Glasgow nella stessa serata.

Le campionesse in carica della Francia inizieranno la difesa del titolo solamente il giorno dopo, giocando sabato sera con il Galles a Montpellier. L’edizione 2019 delle Women’s Six Nations sembra poter essere ancora una volta il punto di riferimento, in termini di crescita e cambiamento, per tutto il rugby femminile mondiale, con l’Inghilterra che entra nella competizione come squadra professionista a tempo pieno per la prima volta.

A Londra Sarah Hunter (Inghilterra), Gaelle Hermet (Francia), Ciara Griffin (Irlanda), Manuela Furlan (Italia), Lisa Thomson (Scozia) e Carys Phillips (Galles) erano tutte presenti e hanno parlato con la stampa. Continua a leggere su Ladies Rugby Club.

Foto – Inpho

Rispondi