6 Nazioni 2019: la Scozia perde Watson

La terza linea dell’Edimburgo si è fratturato la mano e salterà il Torneo, a partire dal match d’esordio contro l’Italia.

Una frattura subita in Champions Cup e la Guinness 6 Nazioni che si allontana inesorabilmente. Hamish Watson, flanker dell’Edimburgo e della Scozia, dovrà stare fermo diverse settimane e difficilmente Gregor Townsend lo ritroverà prima della fine del Torneo.

Un brutto colpo per i britannici se si pensa che Watson è stato scelto nel XV titolare della Scozia in 11 degli ultimi 12 match giocati e che è diventato un punto fisso per Townsend. E Hamish, dunque, non ci sarà all’esordio, il prossimo 2 febbraio contro l’Italia. Un’Italia che Townsend non vuole sottovalutare. “Abbiamo perso diverse volte con l’Italia. L’anno scorso meritavamo di perdere. Treviso sta giocando molto bene e i ragazzi sono consci dei rischi di questa partita” ha dichiarato.

Foto – Instagram/hamishwatson07

Rispondi