Challenge Cup: Connacht in extremis condanna Treviso

Si è conclusa la fase a gironi della coppa europea. Ecco tutti i risultati e i qualificati ai playoff.

Aspettando le sfide più importanti, il sabato di Challenge Cup ha visto i match della pool 2, dove Worcester era già qualificato. Gli inglesi vincono in extremis in casa contro lo Stade Français, con Parisse e compagni che così chiudono all’ultimo posto, mentre nell’altro match arriva il ko degli Ospreys a Pau.

Così, mentre a Parma le Zebre ospitavano La Rochelle, occhi puntati su Bordeaux, dove gioca Connacht. E se Bristol non fatica a conquistare i punti per i playoff con l’Enisei e il Sale non si fa sorprendere da Perpignan, è proprio Bordeaux-Connacht a emozionare tantissimo. Partono meglio gli irlandesi, in vantaggio a lungo, poi però i padroni di casa reagiscono e il primo tempo si chiude sul 20-19 per Bordeaux su Connacht. A inizio ripresa nuova meta per Bordeaux, che si porta a +8 e fa sognare la Benetton. Al 70′ la meta dei ragazzi di Galway, però, riporta Connacht a -1 e tutto da decidere in un finale da thriller. Ma allo scadere arriva la meta che premia Connacht e condanna Treviso.

CHALLENGE CUP – SESTA GIORNATA

Grenoble – Treviso 7-39
Agen – Harlequins 17-33
Northampton- Timisoara 111-3
Newport – Clermont 7-49
Pau – Ospreys 26-21
Worcester – Stade Français 36-31
Zebre – La Rochelle 10-22
Bordeaux – Connacht 27-33
Sale – Perpignan 39-5
Bristol – Enisei 93-19

CHALLENGE CUP – CLASSIFICHE

Pool 1: Clermont 30; Northampton 21; Newport 10; Timisoara 0
Pool 2: Worcester 22; Pau, Ospreys 13; Stade Français 12
Pool 3: Sale, Connacht 22; Bordeaux 12; Perpignan 2
Pool 4: La Rochelle 24; Bristol 21; Zebre 14; Enisei 1
Pool 5: Harlequins 21; Benetton 20; Agen, Grenoble 9

Foto – Instagram/stade_francais_paris

Rispondi