Italrugby: Gavazzi come Mattarella, ma il governo è lui

Video di fine anno del presidente federale che, però, sembra parlare di una Federazione gestita da altri.

In un lungo messaggio sui social network della Federugby il presidente Alfredo Gavazzi fa il punto della situazione. Ma spesso parla della necessità di avere “fondi” per poter crescere, ma la situazione economica è figlia della sua gestione di sei anni. E dimentica il Top 12, cioè il campionato nazionale.

6 commenti su “Italrugby: Gavazzi come Mattarella, ma il governo è lui

  1. Le domande che mi sono posto al termine dello sterminio della grammatica italiana e della vacuità del discorso: chi è che ha depauperato le risorse economiche della federazione? Non è che soffra di sdoppiamento della personalità e diventi il salvatore dai danni di sé stesso? E poi, muove le mani per poter parlare o parla per poter gesticolare?

  2. Quello che dice……….come lo dice……quanto gesticola…..
    Era meglio se si limitava ad un semplice comunicato stampa, magari scritto da altri.
    Oppure nemmeno quello.

  3. intervista accovacciata del povero cimbrico che non voleva porre in alcuna difficoltà l’intervistato, che si trovava tuttavia in evidente status post prandiale, ha fatto tutto da solo… salvatela e scaricatela prima che la facciano sparire… io non vorrei che mio figlio mi vedesse in quelle condizioni, lui l’ha pubblicata sulla pagina fb ufficiale della federazione…
    va dato atto che la stessa pagina fb federale sta democraticamente ospitando i commenti negativi e sprezzanti (al limite del codice penale) che stanno piovendo copiosi…
    chissà se il Presidentone li leggerà o se li qualificherà semplicemente come haters…

Rispondi