Pro 14: Treviso vs Zebre, bis o rivincita?

Appuntamento oggi, alle 15 con diretta su DAZN, per il secondo derby italiano di Celtic League.

Si riparte dall’8-10 di sei giorni fa a Parma, sperando che il secondo derby italiano di Guinness Pro 14 regali uno spettacolo migliore del primo, con un gioco più appassionante e non solo l’equilibrio nel punteggio a dare pepe alla sfida. Si riparte dell’8-10 e dalla volontà dei padroni di casa di bissare il successo esterno per continuare la corsa ai playoff, mentre le Zebre vogliono uno scalpo importante per risalire la china.

Segui live e in esclusiva Treviso-Zebre sabato alle 15 su DAZN

Sei i cambi in casa Benetton, con Luca Morisi a centro e Angelo Esposito all’ala al posto di Sgarbi e Ioane, mentre Tommaso Allan viene preferito a McKinley in mediana. In terza linea spazio a Michele Lamaro, con Luca Bigi e Derrick Appiah in prima. Nelle Zebre, invece, le novità sono Luhandre Luus tallonatore per l’infortunato Fabiani, Apisai Tauyavuca in terza linea, mentre Josh Renton trova spazio in mediana. Fischio d’inizio alle ore 15 e diretta su DAZN.

BENETTON TREVISO – ZEBRE

Sabato 29 dicembre, ore 15.00 – Stadio Monigo, Treviso
Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Ignacio Brex, 12 Luca Morisi, 11 Angelo Esposito, 10 Tommaso Allan, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Marco Barbini, 7 Abraham Steyn, 6 Michele Lamaro, 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni, 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi, 1 Derrick Appiah
In panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Irné Herbst, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Tito Tebaldi, 22 Ian McKinley, 23 Tommaso Benvenuti
Zebre: 15 Edoardo Padovani, 14 Paula Balekana, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Castello, 11 James Elliott, 10 Carlo Canna, 9 Joshua Renton, 8 Renato Giammarioli, 7 Apisai Tauyavuca, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Dario Chistolini, 2 Luhandre Luus, 1 Andrea Lovotti
In panchina: 16 Massimo Ceciliani, 17 Daniele Rimpelli, 18 Eduardo Bello, 19 Samuele Ortis, 20 Jimmy Tuivaiti, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Francois Brummer, 23 James Brown
Arbitro: Lloyd Linton

Foto – Instagram/zebrerugby

Rispondi