Pro 14: Benetton e Zebre, il 2018 in numeri

Il derby di sabato chiuderà 12 mesi più che positivi per le due franchigie italiane. Ecco come è stato il 2018 celtico di Treviso e Parma.

L’appuntamento è sabato prossimo alle ore 15 a Monigo, quando la Benetton Treviso ospiterà le Zebre nella rivincita del derby azzurro vinto dai biancoverdi domenica scorso 10-8 a Parma. E la sfida tutta italiana chiuderà il 2018 delle due squadre, un 2018 che – fatte le debite proporzioni e gli obiettivi di entrambe – può essere considerato positivo. Ecco i numeri.

Segui live e in esclusiva Treviso-Zebre sabato alle 15.00 su DAZN

Benetton Treviso

Il 2018 è stato sicuramente l’anno del rilancio della Benetton Treviso dopo un lungo periodo difficile. Il lavoro di Kieran Crowley sta pagando e i veneti nelle ultime due stagioni sono entrati di diritti nel gruppone che punta ai playoff. Nell’anno solare del 2018 la Benetton Treviso ha vinto 11 partite di Pro 14, perdendone 9. Ha messo a segno 424 punti, subendone 447 e raccogliendo in tutto ben 58 punti, frutto degli undici successi, ma anche dei diversi punti bonus sia offensivi sia difensivi raccolti.

Zebre

Le Zebre arrivavano da un periodo ancor più difficile di quello di Treviso, la scorsa stagione era quella delle ricostruzione e sicuramente gli obiettivi dei bianconeri erano diversi da quelli della Benetton, con la necessità di ricreare le certezze da cui ripartire. Nell’anno solare del 2018 le Zebre hanno, dunque, vinto 7 partite, perdendone 13. Hanno messo a segno 298 punti, subendone 550 e raccogliendo – aspettando il derby di sabato – 35 punti. Certo, numeri ben lontani da quelli di Treviso, ma visto il punto di partenza anche il 2018 bianconero può essere considerato positivo.

Rispondi