Stade Français: morto giovane talento dopo un placcaggio

Nicolas Chauvin, 19 anni, è spirato in ospedale dopo aver avuto un arresto cardiaco durante un match degli espoirs di Parigi.

Non ce l’ha fatta Nicolas Chauvin, giocatore delle giovanili dello Stade Français, ricoverato da domenica all’ospedale di Bègles dopo un placcaggio subito durante il match tra i parigini e il Bordeaux-Bègles.

Nicolas, crollato a terra al 5′, aveva subito la frattura della seconda vertebra cervicale, un arresto cardiaco e un’anossia cerebrale. Soccorso in campo, i sanitari avevano tentato di rianimarlo per 20 minuti prima del trasferimento in ospedale. Per tre giorni il giovane ha lottato in ospedale, ma ieri sera è deceduto a causa dei danni subiti in campo.

This poll is no longer accepting votes

Vota il Buttiga Player of the Year 2019
7727 votes
VotaRisultati

Rispondi