Pro 14: Treviso, scelta la formazione per i Cheetahs

Marco Barbini capitano nella squadra scelta da Kieran Crowley per la sfida di domani pomeriggio in Sudafrica.

Nel primo pomeriggio di domani, più precisamente alle 14:30 locali (13:30 italiane), al Toyota Stadium di Bloemfontein i Leoni di coach Crowley affronteranno i Cheetahs Rugby. Il match valido per la nona giornata di Guinness PRO14 verrà diretto dall’arbitro gallese Craig Evans e dai suoi assistenti sudafricani Ben Crouse e Jaco Kotze; la gara sarà trasmessa in diretta su DAZN. Un solo precedente tra le due squadre: quello che risale allo scorso 6 gennaio in occasione del quale i biancoverdi si imposero 27 a 21 allo Stadio Monigo.

La formazione biancoverde, vittima delle assenze dei nazionali italiani e di alcune indisponibilità, vedrà un triangolo allargato formato da Angelo Esposito ad estremo mentre sulle ali agiranno Marco Zanon e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà composta da Tommaso Iannone e Ignacio Brex. Mediana occupata da Ian McKinley e dal sudafricano Dewaldt Duvenage.

Il pacchetto di mischia vedrà una prima linea formata dai piloni Nicola Quaglio e Giuseppe Di Stefano con Tomas Baravalle a tallonare. In seconda linea ci saranno Irné Herbst e Federico Ruzza. Chiuderanno il pack i flanker Giovanni Pettinelli e Michele Lamaro insieme al numero 8 capitan Marco Barbini.
Segui live e in esclusiva Cheetahs-Benetton sabato alle 14.30 su DAZN

BENETTON TREVISO

15 Angelo Esposito, 14 Marco Zanon, 13 Tommaso Iannone, 12 Ignacio Brex, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Marco Barbini, 7 Michele Lamaro, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Giuseppe Di Stefano, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
In panchina: 16 Hame Faiva, 17 Derrick Appiah, 18 Marco Riccioni, 19 Niccolò Cannone, 20 Marco Lazzaroni, 21 Giorgio Bronzini, 22 Antonio Rizzi, 23 Alberto Sgarbi

Foto – Elena Barbini

This poll is no longer accepting votes

Vota il Buttiga Player of the Year 2019
7727 votes
VotaRisultati

Un commento su “Pro 14: Treviso, scelta la formazione per i Cheetahs

Rispondi