Italia – All Blacks: cinque tuttineri non ci saranno a Roma

Steve Hansen dovrà rinunciare a cinque giocatori in vista della sfida di sabato all’Olimpico.

Si sfoltisce la rosa degli All Blacks in vista del match di sabato a Roma contro l’Italrugby. Ma non si tratta di scelte tecniche di Steve Hansen, quanto di una serie di infortuni che obbligano il tecnico neozelandese a rimescolare le carte. Oltre a Sonny Bill Williams, già escluso dalla sfida di Dublino e che non ha recuperato dall’infortunio alla spalla, sarà assente Sam Whitelock, cui sono stati consigliati tre mesi di stop a causa di diversi piccoli infortuni subito ultimamente.

Out anche Liam Squire, uscito per un infortunio al ginocchio nel match perso contro l’Irlanda, così come Joe Moody, il quale aveva già saltato Dublino per un infortunio subito all’occhio. Non ci sarà neanche Matt Todd, che farà ritorno in Giappone nonostante non abbia avuto problemi fisici nel match di sabato scorso.

ALL BLACKS – convocati

Avanti: Dane Coles, Nathan Harris, Codie Taylor, Owen Franks, Nepo Laulala, Karl Tu’inukuafe, Ofa Tuungafasi, Scott Barrett, Brodie Retallick, Patrick Tuipulotu, Vaea Fifita, Dalton Papalii, Kieran Read, Ardie Savea

Trequarti: TJ Perenara, Aaron Smith, Te Toiroa Tahuriorangi, Beauden Barrett, Damian McKenzie, Richie Mo’unga, Ryan Crotty, Jack Goodhue, Anton Lienert-Brown, Jordie Barrett, Rieko Ioane, Waisake Naholo, Ben Smith

Foto – Instagram/allblacks

Rispondi