Ranking mondiale: l’Irlanda avvicina gli All Blacks

Scende la Scozia, balzo degli USA, mentre tra una settimana l’Italia rischia grosso.

Il primo posto degli All Blacks è a rischio, con l’Irlanda che li ha battuti a Dublino e che si avvicina minacciosamente alla vetta del ranking mondiale. Alle loro spalle si scambiano le posizioni la Scozia e l’Australia, mentre scendendo ancora – come anticipavo ieri – gli USA fanno un gran balzo e passano dal 15° al 13° posto, scalzando Georgia e Italia. Ma attenzione, perché con Italia-Nuova Zelanda e Georgia-Tonga in programma il prossimo fine settimana gli azzurri rischiano di perdere un’altra posizione a breve (ma Tonga, perdendo di +15, finirebbe dietro l’Italia).

Ranking mondiale

1 New Zealand – 92.54
2 Ireland – 91.17
3 Wales – 86.70
4 England – 85.54
5 South Africa – 85.12
6 Australia – 83.08
7 Scotland – 81.57
8 France – 78.88
9 Argentina – 77.32
10 Fiji – 76.40
11 Japan – 75.24
12 Tonga – 73.84
13 USA – 73.66
14 Italy – 72.75
15 Georgia – 72.60

Foto – Instagram/allblacks

Un commento su “Ranking mondiale: l’Irlanda avvicina gli All Blacks

  1. Diciamo che dal quindicesimo posto sino al decimo posto, le squadre che stanno attorno al lItalia si equivalgono. Dal nono a scendere é un altro pianeta!

Rispondi