Mondiali 2019: il Canada vola, la Germania sogna

Si sono disputati ieri a Marsiglia i primi due match di ripescaggio per la RWC di Giappone 2019.

Tutto come previsto. O quasi, anzi no. A Marsiglia il torneo di ripescaggio che assegna l’ultimo posto ai prossimi Mondiali di Giappone 2019 (nel girone dell’Italia, ndr.) regala una sorpresa nel primo turno. Il Canada, favorito d’obbligo alla vigilia, liquida il Kenya con un netto 65-19, frutto di una superiorità che si è evidenziata fin dal primo tempo, con i primi 40 minuti di gioco si erano già chiusi sul 27-12. Nella ripresa, poi, i canadesi (che hanno Massimo Cuttitta ad allenare la mischia) hanno dilagato, chiudendo con uno score di 10 mete a 3.

Più equilibrio, ma comunque una vittoria senza storie, anche nel secondo match, quello tra la Germania e Hong Kong e che, in teoria, vedeva Hong Kong favorito alla vigilia. I tedeschi soffrono nel primo tempo, evidenziando tutti i loro limiti, e chiudono i primi 40 minuti solo sul 6-6. Ma alla distanza il gap tecnico tra le due squadre si fa più netto e, così, a sorpresa la Germania si impone 26-9, anche se va evidenziato che fino al 60′ le due squadre erano in parità e che il divario si è creato fondamentalmente solo negli ultimi 15 minuti, quando i tedeschi sono riusciti finalmente a marcare due mete.

Insomma, Canada e Germania vincono, ma è soprattutto il Canada a brillare. Sia per l’avversaria – il Kenya è più quotato di Hong Kong – sia per la partita vista. Il Canada guida la classifica con 5 punti, la Germania segue a 4, mentre Kenya e Hong Kong sono ferme a quota 0. Ma, come detto, difficilmente questo Canada farà passi falsi e il prossimo weekend potrebbe già chiudere il discorso, visto che si sfideranno proprio nordamericani e Germania. Un successo chiuderebbe virtualmente la pratica Mondiali, una vittoria a sorpresa (ma, sinceramente, impronosticabile) della Germania renderebbe l’ultima giornata veramente interessante.

Foto – Rugby Canada

Rispondi