Test Match: l’Irlanda non vuole scherzi dai Pumas

Appuntamento alle 19.30, con streaming su DAZN, per i campioni del 6 Nazioni a Dublino contro l’Argentina.

Torna da Chicago dopo la netta vittoria contro l’Italia e in campo ritroverà quel Jordan Larmour che ha fatto impazzire la difesa azzurra. Ma l’Irlanda, soprattutto, ritrova diverse prime scelte, da Jonathan Sexton a CJ Stander, che possono fare sicuramente la differenza nella sfida contro un’Argentina che punta a confermare i progressi visti nella Rugby Championship. Ma quest’Irlanda appare troppa roba per i Pumas e i favori del pronostico sono tutti per i campioni del 6 Nazioni. Il match verrà trasmesso da DAZN e potete vederlo gratuitamente a questo link.
Segui live e in esclusiva Irlanda-Argentina alle 19.30 su DAZN

IRLANDA – ARGENTINA

Sabato 10 novembre, ore 19.30 – Aviva Stadium, Dublino
Irlanda: 15 Jordan Larmour, 14 Keith Earls, 13 Robbie Henshaw, 12 Bundee Aki, 11 Jacob Stockdale, 10 Jonathan Sexton, 9 Kieran Marmion, 8 CJ Stander, 7 Sean O’Brien, 6 Peter O’Mahony, 5 James Ryan, 4 Iain Henderson, 3 Tadhg Furlong, 2 Rory Best, 1 Cian Healy
In panchina: 16 Sean Cronin, 17 Jack McGrath, 18 Andrew Porter, 19 Devin Toner, 20 Dan Leavy, 21 Luke McGrath, 22 Joey Carbery, 23 Andrew Conway
Argentina: 15 Emiliano Boffelli, 14 Bautista Delguy, 13 Matias Orlando, 12 Jeronimo de la Fuente, 11 Ramiro Moyano, 10 Nicholas Sanchez, 9 Tomas Cubelli, 8 Javier Ortega Desio, 7 Guido Petti, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Matias Alemanno, 3 Santiago Medrano, 2 Agustin Creevy, 1 Santiago Garcia Botta
In panchina: 16 Julian Montoya, 17 Juan Pablo Zeiss, 18 Lucio Sordoni, 19 Rodrgo Bruni, 20 Thomas Lezana, 21 Gonzalo Bertranou, 22 Joaquin Diaz Bonilla, 23 Matias Moroni
Arbitro: Nic Berry

Foto – Instagram/irishrugby

Un commento su “Test Match: l’Irlanda non vuole scherzi dai Pumas

  1. Alcune scelte forzate altre tecniche.
    Kearney non si e’ potuto allenare al 100% in queste prime due settimane di preparazione ai TM quindi Larmour viene confermato ad estremo, Ringrose non si e’ potuto allenare propriamente tutta la settimana quindi fuori.
    Personalmente non vado maddo per la coppia Aki-Henshaw, son due prime centri con simile modo di giocare fisico dato che Henshaw ormai non fa piu’ alcune cose che faceva da piu’ giovane, mi sarebbe piaciuto vedere Larmour da 13 ma la contemporanea assenza di Kearney non ha permesso questa mossa. Per il resto sorpreso da Marmion che io vedo piu’ come uno da ultimi 20 minuti ad alzare ritmo del gioco che uno a gestire gli 80 minuti, mentre Cooney non ha la sua chance che secondo me meriterebbe. Beirne completamente fuori dai 23 l’altra sorpresa, senza dubbio con queste seconde argentine servono “seconde da battaglia” sui BD e Ryan ed Henderson rispondono perfettamente a questa esigenza ma in panca un Beirne io l’avrei protato anche se da dire che in caso di problemi sui lineouts Toner e’ fondamentale per aiutare.

    In generale direi partita che possiamo vincere, penso che i primi 40-50 minuti possano essere di sofferenza particolarmente perche’ l’Argentina e’ una di quelle squadre che mentalmente mettono il tarlo all’Irlanda e che e’ in grado di portare la squadra di Schmidt a giocare una partita che non vogliono, ma guardando alla panca dovremmo averne per spingere negli ultimi 20-30.

    Piovuto a dirotto ieri pomeriggio, ha ripreso a piovere tra il moderato ed il forte dalle 11:00 di questa mattina, campo quindi pesante.

Rispondi