Test Match: All Blacks, il novembre inizia in Giappone

Domani mattina all’alba la sfida tra i nipponici e la Nuova Zelanda. Ecco le formazioni.

Inizia da Tokyo, in Giappone, il novembre internazionale del rugby. E inizia con una sfida tra due squadre che in questo 2018 hanno, o avranno, a che fare con l’Italrugby. Da un lato i padroni di casa nipponici, con cui gli azzurri si sono scontrati due volte a giugno, e dall’altro gli All Blacks, che il prossimo 24 novembre saranno impegnati a Roma. Un primo match sulla carta già scritto e che permette a Steve Hansen di testare quei giocatori fermi da tempo o che devono ancora mettersi in mostra per guadagnarsi stabilmente una maglia tuttonera.

GIAPPONE – NUOVA ZELANDA

Sabato 3 novembre, ore 6.45 – Ajinomoto Stadium, Tokyo
Giappone: 15 Ryohei Yamanaka, 14 Jamie Henry, 13 Will Tupou, 12 Tim Lafaele, 11 Kenki Fukuoka, 10 Yu Tamura, 9 Yutaka Nagare, 8 Hendrik Tui, 7 Shunsuke Nunomaki, 6 Michael Leitch, 5 Samuela Anise, 4 Wimpie van der Walt, 3 Hiroshi Yamashita, 2 Yusuke Niwai, 1 Keita Inagaki
In panchina: 16 Yusuki Niwai, 17 Masataka Mikami, 18 Asaeli Valu, 19 Uwe Helu, 20 Vaka Nakajima, 21 Fumiaki Tanaka, 22 Rikiya Matsuda 23 Ryoto Nakamura
Nuova Zelanda: 15 Jordie Barrett, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Matt Proctor, 12 Ngani Laumape, 11 Waisake Naholo, 10 Richie Mo’unga, 9 Te Toiroa Tahuriorangi, 8 Luke Whitelock, 7 Dalton Papalii, 6 Vaea Fifita, 5 Jackson Hemopo, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Angus Ta’avao, 2 Dane Coles, 1 Ofa Tuungafasi
In panchina: 16 Liam Coltman, 17 Tim Perry, 18 Tyrel Lomax, 19 Dillon Hunt, 20 Gareth Evans, 21 Mitch Drummond, 22 Brett Cameron, 23 George Bridge
Arbitro: Matthew Carley

Foto – Instagram/richiemounga

Rispondi