Top 12: Calvisano vuole ripartire da Roma

Si disputa tra oggi e domani la quinta giornata del massimo campionato italiano di rugby.

Dopo due settimane di sosta per dare spazio alle competizioni europee e alla Coppa Italia, torna in campo il Top 12. La quinta giornata di campionato si aprirà sabato 27 ottobre alle 14.30 dal CPO Giulio Onesti dove i padroni di casa della Lazio ospiteranno il Kawasaki Robot Calvisano che nella scorsa annata hanno avuto vita difficile nell’impianto romano. La rincorsa alla vetta ripartirà contro la squadra di Montella che, soprattutto tra le mura amiche, ha mostrato molta solidità in campo. La sorpresa Valorugby Emilia, alle 16 di sabato, proverà a riacciuffare momentaneamente il primato sul campo di un Viadana che nelle prime quattro giornate è riuscito a racimolare solo una vittoria. Il match, oltre che sull’app ufficiale e sul canale youtube FIR (come tutte le partite di campionato), sarà trasmesso anche sulla pagina ufficiale FIR.

Domenica apertura con un trittico di partite alle 15. Il FEMI-CZ Rovigo riparte al “Battaglini” contro il Toscana Aeroporti I Medicei che viaggia a quota 6 punti in classifica, uno in più sulla zona retrocessione. Il XV di Casellato vuole rilanciare fortemente le proprie ambizioni play-off e iniziare a prendere distanze importanti dalla quinta posizione. Il Verona affronterà il Mogliano nel derby veneto che metterà in palio punti che potrebbero rivelarsi fondamentali, nel corso della stagione, per le ambizioni di entrambe le squadre. I campioni d’Italia in carica del Petrarca Padova proveranno a consolidare il primato in casa di un Lafert San Donà che in casa si è mostrato in più di una occasione un avversario ostico da affrontare: il match sarà trasmesso anche sulla pagina ufficiale Facebook FIR. Chiusura di giornata alle 15.30 con il Valsugana, ancora a secco di vittorie in campionato ma che ha rialzato la testa in Coppa Italia, che ospiterà le Fiamme Oro galvanizzate dal buon inizio di stagione in Top 12. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta sull’app e sul canale youtube FIR.

TOP 12 – QUINTA GIORNATA

Lazio – Calvisano
Viadana – Valorugby
Rovigo – I Medicei
Verona – Mogliano
San Donà – Petrarca
Valsugana – Fiamme Oro

TOP 12 – CLASSIFICA

Petrarca 17; Valorugby 15; Fiamme Oro 14; Rovigo 13; Calvisano 12; Lazio, Mogliano 9; San Donà 8; Viadana 7; I Medicei 6; Verona 5; Valsugana 1

Foto – Facebook/fiammeororugby – Flavia Conforti

Un commento su “Top 12: Calvisano vuole ripartire da Roma

  1. giornata di sudore per le favorite, viadana ha fame e, comunque, un bell’organico che può dar fastidio a tutti, lazio in casa è un’altra squadra, medicei che non sembrano ancora girare bene ed essere inespressi, san donà che è un osso indigesto per tutti, dopo la prima sbandata, valsugana che ha dimostrato di non essere così lontano dalle altre, in coppa, e che non si può affrontare a cuor leggero, mogliano e verona in una sfida diretta di medio/bassa classifica pericolosa per entrambe.
    per le altre, calvisano si è rimesso in carreggiata in coppa, deve dare continuità, ma roma è il posto peggiore da cui ripartire, valorugby che ha sempre qualcosa da dimostrare ed ha gli occhi di tutti addosso, anche la tensione può fare brutti scherzi, fiamme tanto a corrente alternata, troppo morbidi rischiano la sorpresona, rovigo e petrarca non convincono ancora, la partita un po’ storta può continuare ad arrivare, e quando hai di fronte squadre che non hanno nulla da perdere ne da dimostrare, la paghi

Rispondi