Italrugby: Marcello Violi deve fare forfait

Torna alle Zebre anche Padovani, emergenza O’Shea in mediana.

Il mediano di mischia Marcello Violi non prenderà parte alla finestra internazionale di novembre: il venticinquenne numero nove delle Zebre Rugby Club, 16 apparizioni con la maglia della Nazionale Italiana Rugby, ha subito la lussazione della spalla nel match di Challenge Cup contro Bristol di sabato scorso e verrà sottoposto in giornata ad esami strumentali per valutare l’entità dell’infortunio e definire il processo di recupero.

Ha invece lasciato il raduno di Verona l’estremo Edoardo Padovani (25 anni, 14 caps) – aggregatosi regolarmente ieri al gruppo azzurro – che, indisponibile per la partita inaugurale di Chicago contro l’Irlanda per un infortunio alla caviglia riportato con le Zebre Rugby Club due settimane fa contro i Glasgow Warriors, proseguirà il percorso riabilitativo con la franchigia federale. Il raduno della Squadra Nazionale a Verona in preparazione ai Cattolica Test Match 2018 prosegue con 35 atleti a disposizione dello staff tecnico diretto da Conor O’Shea, a cui si aggiungono i due invitati Fischetti e Biondelli.

Foto – Cristina Marconcini

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi