Pro 14: Treviso, a Swansea a cercare vendetta

Dopo l’amaro ko di Llanelli altra trasferta gallese questa sera per la Benetton Treviso. Diretta su Dazn.

Dimenticare la sconfitta di Llanelli e le polemiche e ripartire da Swansea. La Benetton Treviso scenderà in campo questa sera contro gli Ospreys e i biancoverdi vanno alla caccia di una vittoria esterna di lusso e a un successo che li tenga in zona playoff, staccando la concorrenza alle proprie spalle. Non sarà facile, con gli Ospreys in crescita, ma Sgarbi e compagni possono fare la differenza. Fischio d’inizio alle 20.35 e diretta su Dazn.

OSPREYS – BENETTON TREVISO

Sabato 22 settembre, ore 20.35 – Liberty Stadium, Swansea
Ospreys: 15 Dan Evans, 14 George North, 13 Joe Thomas, 12 Owen Watkin, 11 Luke Morgan, 10 Sam Davies, 9 Aled Davies, 8 James King, 7 Justin Tipuric, 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones, 4 Bradley Davies, 3 Tom Botha, 2 Scott Otten, 1 Nicky Smith
In panchina: 16 Ifan Phillips, 17 Rhodri Jones, 18 Ma’afu Fia, 19 Adam Beard, 20 Sam Cross, 21 Tom Habberfield, 22 James Hook, 23 Cory Allen
Benetton: 15 Luca Sperandio, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Marco Zanon, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Antonio Rizzi, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Marco Barbini, 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Cherif Traore
In panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Alberto De Marchi, 18 Giuseppe Di Stefano, 19 Marco Fuser, 20 Marco Lazzaroni, 21 Edoardo Gori, 22 Ian McKinley, 23 Tommaso Iannone
Arbitro: Mike Adamson

Un commento su “Pro 14: Treviso, a Swansea a cercare vendetta

  1. In molti avrebbero scritto “.. a Swansea per vendicare la sconfitta di Llanelli” sostanzialmente è la stessa cosa di “..a Swansea per cercare vendetta” ma la prima suona piú politically correct.
    Non ho il benché minimo dubbio su quale delle due sia la piú appropriata e realistica: cercare vendetta, (e non lo dico per piaggeria), nella speranza che questa sia anche “lucida”..
    Sperin ben.

Rispondi