Premiership: Exeter espugna Coventry, i Tigers tornano a vincere

Si sono disputati ieri cinque match del massimo campionato inglese di rugby.

Scappano via Exeter e Saracens, cioè le finaliste dell’ultima stagione, e sono le uniche formazioni con due vittorie (tutte con bonus) nella Premiership. Non tiene il passo Gloucester che a Bath si fa rimontare dai padroni di casa, con Jake Polledri che entra dalla panchina al 50′. Torna alla vittoria Leicester dopo il cambio in panchina, mentre primi successi stagionali anche per Northampton, con Newcastle, Worcester e Sale staccate in fondo, anche se le ultime due si sfideranno oggi in casa degli Sharks.

PREMIERSHIP – SECONDA GIORNATA

Northampton – Harlequins 25-18
Wasps – Exeter Chiefs 31-42
Leicester – Newcastle 49-33
Saracens – Bristol 44-23
Bath – Gloucester 31-31
Sale – Worcester

PREMIERSHIP – CLASSIFICA

Exeter, Saracens 10; Gloucester 7; Harlequins 6; Wasps, Leicester 5; Bristol, Northampton, Bath 4; Worcester, Newcastle 1; Sale 0

Foto – Instagram/officialexeterchiefs

Un commento su “Premiership: Exeter espugna Coventry, i Tigers tornano a vincere

  1. Vista Wasps-Chiefs, grande vittoria in trasferta per gli uomini di Baxter, se l assenza per infortunio di Woodburn poteva essere fonte di preoccupazione, meno lo è se si guardano i sostituti. Su tutti Cordero che al debutto va subito in meta, in panchina hanno pure Cuthbert, per non parlare di Campagnaro e Nowell in fase di convalescenza.
    Quanto alla partita, grande prova di Slade, furbo nell inseririsi tra le maglie della manovra Wasps, alle volte un pò troppo prevedibile.
    Per il resto ottima prova degli avanti, molto dinamici in campo aperto ma anche compatti quando si insediano nei 22 avversari.
    Wasps da rivedere, magari con un Sopoaga in più riusciaranno a far vedere cose più interessanti…
    Le altre partite o gli highlights cercherò di rivederli nella settimana.

Rispondi