Premiership: Saracens vincenti, ma a fatica

Arriva solo nel finale il gap decisivo contro Newcastle nella sfida che chiude la prima giornata.

Quattro mete e bonus per i campioni in carica Saracens, che a Newcastle devono però aspettare gli ultimi minuti prima di poter sorridere e mettere al sicuro il risultato. Sempre avanti dal 15′, infatti, i Saracens non riescono a scappare via e due cartellini gialli nella ripresa rischiano di riaprire i giochi quando i Falcons segnano la meta del -1 al 71′. Sono la meta di Nick Tompkins al 76′ e un piazzato a tempo scaduto a dare il successo ai Sarries.

PREMIERSHIP – PRIMA GIORNATA

Bristol – Bath 17-10
Gloucester – Northampton 27-16
Harlequins – Sale 51-23
Worcester – Wasps 20-21
Exeter – Leicester 40-6
Newcastle – Saracens 21-32

PREMIERSHIP – CLASSIFICA

Exeter, Harlequins, Saracens 5; Gloucester, Bristol, Wasps 4; Worcester, Bath 1; Northampton, Sale, Leicester, Newcastle 0

Foto – Instagram/falconsrugby

2 commenti su “Premiership: Saracens vincenti, ma a fatica

  1. Non mi aspettavo sinceramente di una partenza a razzo degli Harlequins. Vittoria convincente.
    Vista la vittoria di Gloucester, buona partita abbastanza equilibrata dove il fattore casa sicuramente ha fatto la differenza.
    Tra le curiosità di giornata la forma fisica smagliante di Skelton, dimagrito e tiratissimo, inizia a sembrare un giocatore serio…

    1. Vista Bristol, a occhio buon lavoro di Pat Lam ma Bath ne ha combinate di incredibili, la faccia di Blackadder inquadrata ad hoc era un poema (tragicomico).

Rispondi