Rugby Championship: gli All Blacks vogliono il bis

Appuntamento domani mattina alle 9.35 (diretta su Sky Sport) per la sfida contro l’Australia.

Da un lato gli All Blacks che vogliono confermare il secondo tempo di Sydney e bissare la vittoria di una settimana fa. Dall’altro i Wallabies, che vogliono rialzare la testa, dare un segnale che i secondi 40 minuti del primo match sono stati un passaggio a vuoto momentaneo e ridare credito a un Michael Cheika al centro delle polemiche. Domani mattina, fischio d’inizio alle 9.35 e diretta tv su Sky Sport, va in scena la replica della sfida Nuova Zelanda-Australia.

Diversi i cambi, dettati da infortuni e scelte tecniche, da entrambe le parti. Gli All Blacks perdono per infortunio Rieko Ioane e Ryan Crotty e, così, nella linea dei trequarti arrivano Waisake Naholo e Ngani Laumape, uniche novità nel XV di casa. Tre, invece, i cambi effettuati da Cheika che perde per infortunio Israel Folau e Taniela Tupou, mentre manda in panchina Tom Robertson e Sekope Kepu. Titolari, così, diventano Jack Maddocks (con Haylett-Petty spostato a estremo), Allan Alaalatoa e Scott Sio.

NUOVA ZELANDA – AUSTRALIA

Sabato 25 agosto, ore 9.35 – Eden Park, Auckland
Nuova Zelanda: 15 Jordie Barrett, 14 Ben Smith, 13 Jack Goodhue, 12 Ngani Laumape, 11 Waisake Naholo, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Sam Cane, 6 Liam Squire, 5 Samuel Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
In panchina: 16 Nathan Harris, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Ofa Tuungafasi, 19 Scott Barrett, 20 Ardie Savea, 21 TJ Perenara, 22 Damian McKenzie, 23 Anton Lienert-Brown
Australia: 15 Dane Haylett-Petty, 14 Jack Maddocks, 13 Reece Hodge, 12 Kurtley Beale, 11 Marika Koroibete, 10 Bernard Foley, 9 Will Genia, 8 David Pocock, 7 Michael Hooper, 6 Lukhan Tui, 5 Adam Coleman, 4 Izack Rodda, 3 Allan Alaalatoa, 2 Tatafu Polota-Nau, 1 Scott Sio
In panchina: 16 Folau Faingaa, 17 Tom Robertson, 18 Sekope Kepu, 19 Rob Simmons, 20 Pete Samu, 21 Nick Phipps, 22 Matt Toomua, 23 Tom Banks
Arbitro: Wayne Barnes

Foto – Instagram/wallabies

Rispondi