Inghilterra: si abbassa il placcaggio

La RFU sperimenterà una nuova regola che obbliga a placcare sotto le ascelle.

Troppi traumi nel rugby e la palla ovale cerca di correre ai ripari. E lo fa in Inghilterra, dove la RFU sperimenterà una nuova regola sul placcaggio nella Championship Cup. La nuova regola obbligherà i giocatori ad abbassare il baricentro del placcaggio che non potrà avvenire sopra le ascelle, mentre oggi la regola prevede che non si debba placcare sopra le spalle.

“Siamo convinti che abbassare l’altezza del placcaggio porterà benefici sia al portatore di palla sia al placcatore. La Championship Cup ci dà un’opportunità per studiare l’impatto dell’abbassamento dell’altezza del placcaggio nel rugby d’elite senior. Sarà una parte importante per aiutarci a sviluppare il gioco per evitare commozioni cerebrali e infortuni” ha dichiarato Nigel Melville, professional rugby director dell’RFU.

Foto – Instagram

Rispondi